Domenica 14 dicembre sotto un sole primaverile la bonaccia ha fermato la terza tappa. Erano tutte presenti le oltre 150 imbarcazioni iscritte alle 27 edizione del campionato d’Inverno e puntuali sono scese in acqua dopo il briefing delle ore 9.00 per raggiungere in tempo il campo di regata. Dopo aver innalzato l’intelligenza alle ore 10.30 circa il comitato di regata ha atteso che si alzasse il tanto annunciato vento. Il comitato di regata ha atteso il tempo limite fissato per le ore 13.00 e, in presenza del vento instabile, incostante e a salti, ha quindi mandato tutti i partecipanti a godere della sempre apprezzata ospitalità delle cuoche del circolo.

Innegabile un po’ di delusione per chi sperava in una regata con condizioni tecniche o impegnative, per fare dell’ottimo allenamento; spirito da vacanza e divertimento comunque per chi è uscito ed ha approfittato dell’incredibile clima per un brindisi natalizio anticipato. Classifica immutata e appuntamento per il prossimo 11 gennaio 2009 con la quarta tappa. Questa regata sarà recuperata in uno dei prossimi appuntamenti, non appena le condizioni meteo permetteranno di poter disputare in un solo giorno due regate. Restano aperte le iscrizioni alla veleggiata di Santo Stefano, il tradizionale evento per appassionati che quest’anno sarà spettacolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>