Spread the love


L’olimpionico Giorgio Poggi, a Torre del Lago, ha conquistato il Trofeo Bertacca, classica chiusura di stagione del Finn, davanti a 40 equipaggi provenienti da tutta Italia. Svoltasi presso il Circolo Velico Artiglio, questa regata, magistralmente organizzata dal noto finnista e dinghista Italo Bertacca, segna ormai da anni la conclusione della stagione del Finn e riscuote un grande successo per l’atmosfera piacevole e per gli splendidi premi in palio. Nei due giorni di regate si sono svolte tre prove, con tempo buono ma con vento irregolare, calato in due casi nel corso delle prove forzando il comitato di regata a segnalare una riduzione di percorso.

La vittoria è andata a Giorgio Poggi (1-1-5), reduce dall’undicesimo posto alle Olimpiadi di Qingdao, che ha preceduto il romano Fabrizio Antolini Ossi (14-5-2) ed il triestino Francesco Faggiani (5-15-4). Al quarto posto il pisano Simone Mancini (3-4-18) che ha preceduto il padrone di casa Italo Bertacca (6-6-15). Solo settimo in classifica nonostante il primo posto nell’ultima prova il veterano di Rovereto Paolo Visonà. Da segnalare i positivi esordi nel Finn del giovane laserista spezzino Andrea Biagioni, classificatosi al decimo posto, e del master gardesano Umberto Grumelli, tredicesimo in classifica.

Nel corso del Trofeo Bertacca si è svolta anche l’annuale assemblea della classe Finn, in cui è stato confermato come Segretario per il prossimo quadriennio il romano Marco Buglielli, che sarà coadiuvato nei suoi compiti da Pietro Piram (anche rappresentante dei Master presso la classe internazionale), Francesco Faggiani e Roberto Bosetti.
(da federvela.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>