Campionato vela d’altura “Terre dei Fenici”

di Redazione 401 views0

Spread the love

Il 25 e 26 ottobre si è svolto il Trofeo Città di Trapani, regata velica d’altura valevole come seconda prova del Campionato Terre dei Fenici – Trofeo Challenge. Le regate sono state caratterizzate dalla quasi completa assenza di vento tanto che nella prima prova svoltasi sabato 25 ottobre solamente due imbarcazioni hanno potuto tagliare il traguardo entro il tempo massimo. La cronaca vede vincitore della categoria Regata Crociera il Comet 41S Fra Diavolo (nella foto) dell’armatore Vincenzo Addessi del C.N. Gaeta timonato da Stefano Reina che si conferma ai massimi livello potendo contare su un mezzo altamente competitivo per barca ed attrezzature; al secondo posto l’imbarcazione MAI…MAI dello skipper-armatore Giulio Randazzo, una piccola barca di 6 metri che potendo contare sulla quasi assenza di vento e sulla ridotta lunghezza del percorso delle tre prove disputate riesce a fare valere la sua valentia tattica, al terzo posto Sinthia Cube dell’armatore Picciotto con al timone il giovane Emanuele Picciotto.

Delude Nigno del Clun Sail Team che a causa di un Dnf e di un Dsq non riesce a salire sul podio. Molto agguerrita la lotta nella classe diporto: dopo tre prove agguerrite e combattute fino all’ultimo metro con arrivi al fotofinish riesce a spuntarla e a salire sul gradino più alto del podio l’imbarcazione Cutty Sark dell’armatore Nino Bianco che ha al timone Giuseppe Cammarata tornato alla barra del timone dopo che per moltissimi anni ha assunto ruoli diversi nei vari equipaggi con cui si è misurato nella varie regate in Italia ed Europa.

Al secondo posto SCIU’ – un ISOLA 34′ – della armatore ALTA MAREA CHARTER con al timone Raffaele Bambina; infine ottimo terzo CAROL del comandante Luca Ferrua. Un plauso va all’ottima direzione di gara presieduta da Nicola Tartamella che riesce a gestire tre prove di non facile svolgimento. Gli armatori si sona dati appuntamento Sabato 1 e Domenica 2 Novembre a Marsala per la seconda edizione della Coppa d’Autunno. Al Vincitore della classe Regata-Crociera del Trofeo Terre dei Fenici – oltre alla coppa – andrà in premio un assegno di € 500,00 messo in palio dallo sponsor Eagle Underwriting Agenzia di Sottoscrizione di Mazara del Vallo e Palermo, mentre al vincitore della categoria Diporto verrà assegnata la somma di € 200,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>