Francesco Paszkowski protagonista ai World Yachts Trophies 2008 con due premi, innovazione e miglior design, attribuiti al Sanlorenzo 40 Alloy

di Redazione Commenta

Spread the love

Un importante riconoscimento per l’inesauribile creatività di Francesco Paszkowski – fra gli yacht designer più affermati nel mondo nautico internazionale – che ha firmato il concept generale, il layout e il design degli interni del Sanlorenzo 40 Alloy. Il 40 metri planante dello storico cantiere viareggino è stato premiato con due riconoscimenti – Innovazione e miglior Design – in occasione dei World Yachts Trophies 2008 nella categoria “Flybridge oltre i 24 metri”. La premiazione si è svolta il 13 settembre all’Hotel Carlton di Cannes, in occasione del tradizionale gala organizzato dal gruppo editoriale Lux Media Group durante il Festival de la Plaisance.

“Il progetto del Sanlorenzo 40 Alloy è stato sviluppato sul tema delle architetture “galleggianti” per quanto riguarda gli interni, sul contatto con il mare, sul valore delle emozioni che una barca di questo tipo deve suscitare e sulla versatilità d’uso per quanto riguarda alcuni dettagli. Trattandosi di uno yacht planante le linee esterne esprimono dinamismo, un giusto mix fra l’idea di aggressività che evoca la velocità e quella morbida e avvolgente che promette un grande yacht per la permanenza a bordo”.

Queste le caratteristiche che hanno decretato la vittoria di Francesco Paszkowski e del Sanlorenzo 40 Alloy fra i numerosi concorrenti al premio. “Sono orgoglioso di ricevere questo prestigioso riconoscimento” ha commentato Francesco Paszkowski. “Il successo che questo yacht sta riscuotendo è la dimostrazione che la fiducia accordatami da Massimo Perotti – patron di Sanlorenzo – e Antonio Santella è ben riposta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>