E’ davvero una stagione entusiasmante quella della vela agonistica, per il Solaris OD 36 del Cantiere Se.Ri.Gi. di Aquileia. Una stagione di successi nei mari italiani, che prosegue ancora con i prossimi appuntamenti agonistici, come il Trofeo Punta Faro, a Lignano Sabbiadoro, rinviato per il maltempo da domenica scorsa a domenica prossima, 21 settembre, e la Barcolana, il 12 ottobre. Proprio alla Coppa d’autunno, la 40° Barcolana, riserverà una sorpresa per gli appassionati di sport.

Infatti Magic, il Solaris OD 36 del cantiere di Rinaldo Puntin, avrà a bordo un equipaggio interamente femminile e tutto olimpico. Infatti, al comando della olimpionica triestina Giulia Pignolo, tra l’altro compagna di Davide Bivi, uno dei progettisti dello studio Lostuzzi che ha disegnato il 36, per l’appuntamento giuliano ci saranno a bordo di Magic la medaglia d’oro nel tiro a volo, la friulana Chiara Cainero, la medaglia di bronzo nella scherma Margherita Grambassi, la medaglia d’argento nel tiro Valentina Tunisini, le veliste Larissa Nevierov (classe Laser Radial), e le compagne della Pignolo nell’Yngling, Chiara Calligaris e Francesca Scognamillo, le ginnaste Francesca Benolli e Federica Macrì, e la tuffatrice Noemi Batki.

Si tratta dunque di dieci atlete d’eccellenza, che sicuramente ce la metteranno tutta assieme alle veliste di bordo per far affermare ancora una volta Magic. L’equipaggio, che sarà di scena già la domenica precedente la Barcolana, al trofeo Bernetti, è stato formato da Giulia Pignolo con la volontà di rendere partecipe il mondo della vela adriatica dell’esperienza olimpica vissuta di recente a Pechino dalle dieci magnifiche atlete. La barca regaterà con i colori dello Yacht Club Adriaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>