Dal 17 al 21 Settembre la “Trapani Cento Cup”, tappa di grado 1 del circuito mondiale professionistico ISAF

di Redazione Commenta

Spread the love


Dopo una complessa fase di studio e di programmazione, ha preso il via nei giorni scorsi l’organizzazione della fase esecutiva della 20° edizione della “Trapani Cento Cup”, tappa di grado 1 del Circuito mondiale professionistico della ISAF (Federazione Internazionale della Vela), che dal 17 al 21 Settembre vedrà sfidarsi, sulle stesse acque che nel 2005 furono teatro degli Acts 8 & 9 della Louis Vuitton Cup, famosi specialisti mondiali della tecnica di regata a match race. Le manifestazioni di grado 1 del Circuito mondiale professionistico, infatti, sono quelle più importanti e ad esse vengono chiamati a parteciparvi 12 dei migliori atleti del Ranking di Match Race della ISAF.

La “Trapani Cento Cup” è l’unica gara di grado 1 che si svolge in Italia e ciò accresce ulteriormente l’importanza della manifestazione siciliana che sarà seguita da grandi network e testate giornalistiche nazionali e internazionali. A Trapani si sfideranno equipaggi composti da specialisti guidati da timonieri famosi come il sudafricano Ian Ainslie, già stratega di “Shosholoza” in Coppa America, il francese Damien Iehl, vincitore dell’edizione del 2006 della Cento Cup e al quinto posto nella classifica mondiale di questa specialità, l’italiano Roberto Ferrarese, pluricampione mondiale e coach di “+39 Challenge” in Coppa America, ed altri velisti di fama internazionale.

La Cento Cup è una manifestazione storica, affermata internazionalmente, la cui titolarità spetta al Circolo Vela Gargnano. Per sedici edizioni si è svolta sul Lago di Garda. Con il challenge lanciato dal circolo velico gardenese alla 32° America’s Cup, la location dell’evento è stata però trasferita in Sicilia per soddisfare al regolamento di Coppa America il quale prevede che ogni circolo titolare di una sfida deve essere organizzatore di una regata annuale °che si disputi in mare. Nel 2005, così, la Cento Cup si è svolta a Mondello (Palermo) e dall’anno successivo a Trapani. Dalla 18° edizione, pertanto, la manifestazione è divenuta la Trapani Cento Cup, avvalendosi del patrocinio della Regione Siciliana, del patrocinio e del contributo fattivo della Provincia Regionale di Trapani, della collaborazione del Trapani Yacht Club e di un pò tutta la realtà locale (operatori e istituzioni).

Anche quest’anno l’organizzazione della manifestazione è stata affidata alla VelaeVento Gestioni, società tra le più quotate in campo internazionale nella progettazione e realizzazione di grandi eventi, creata da Cesare Pasotti, ex velista e team manager di “+39 Challenge” in Coppa America. E Pasotti, nella sua qualità di coordinatore dell’evento, oltre ad una importante regata di grado 1 ha fatto della Trapani Cento Cup qualcosa in più. Oltre ad organizzare un evento sportivo di prestigio, infatti, ha dato centralità al programma delle iniziative di contorno, ulteriore motivo di grande richiamo per migliaia di persone, appassionati di vela e non, che affolleranno per l’occasione il centro della città.

Ciò col preciso intento di creare una base di interesse più allargata (pubblico e media), coinvolgendo al contempo aziende qualificate per un positivo ritorno economico, proponendo ad esse opportunità pubblicitarie e di comunicazione abbinate a servizi unici e esclusivi per la loro immagine. E’ stato creato, pertanto, un fitto calendario di iniziative di contorno che comprende momenti musicali, sfilate di moda, concorsi di bellezza e un incontro-dibattito sul tema: “La famiglia e i diversamente abili nella vela”. Tra gli sponsor più importanti che hanno aderito all’iniziativa il Banco di Sicilia e Aria (www.in-aria.it), unico operatore nazionale WiMax-internet senza fili e voce.

Un ruolo importante nell’organizzazione dell’evento riveste il Trapani Yacht Club che per il terzo anno collabora con Velaevento Gestioni alla fase realizzativa della manifestazione, così come altrettanto preziosa si sta rivelando la collaborazione di funzionari e impiegati della Provincia Regionale, coordinati dal dirigente Giovanni Catania, vista l’enorme difficoltà a conciliare i tempi e le esigenze della pubblica amministrazione con quelli di una organizzazione privata impegnata nella realizzazione di un evento di simile portata.

La Trapani Cento Cup 2008 verrà presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso il Palazzo Riccio di Morana, sede di rappresentanza della Provincia Regionale di Trapani, Martedì 16 Settembre 2008, alle ore 12,00. Saranno presenti il Presidente della Provincia on. Mimmo Turano, l’Assessore alla Cultura, alle politiche di promozione del territorio e ai grandi eventi Maria Giovanna Maglie ed altre autorità cittadine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>