Spread the love


Sono 293, in rappresentanza di 19 nazioni, le barche a vela di varie classi libera, monotipi e crociere, iscritte alla 58° edizione della Centomiglia del lago di Garda, alla 3° MultiCento e alla CentoPeople, 3 gare della più anziana regata in Italia, la più ambita in acque non marine, una delle più importanti a livello mondiale. Le imbarcazioni partiranno sabato 6 settembre, alle ore 8.30, dal porticciolo di Bogliaco a Gargnano (Brescia).

Dalla Germania sarà ai nastri di partenza “Wilke 49-Wild Lady”, un 14 metri e mezzo già protagonista all’ultimo Rum Dun, il giro a vela del lago di Costanza e vincitore domenica scorsa del 42′ Trofeo Gorla; dall’Ungheria i maxilibera “Principessa” e “Raffi.Ca”, dall’Inghilterra l’olimpionico Jo Richards con il suo “Full Pelt”, dagli Stati Uniti il 15 volte campione del mondo Randy Smyth che con “Tommy” vuol bissare il successo dello scorso anno con i grandi catamarani x40 nella 3a edizione della Multicento dove saranno in gara trimarani e catamarani su tre percorsi diversi, in particolare si annuncia numerosa la flotta dei Formula 18 e la categoria fino a 20 piedi, mentre tra i 30 piedi ci saranno i Formula 28 ed il trimarano Seacart svedese. Intorno ai due porticcioli di Bogliaco e sulle spiagge di Toscolano Maderno, per l’intera settimana, si sono svolte feste, serate a tema dedicate all’enogastronomia e concerti.

Il 5 settembre, in particolare, si terranno delle lezioni di vela con l’attrice Ambra Angiolini nel ruolo di madrina del cat “Tommy Hilfiger”. Tra gli ospiti oltre allo skipper statunitense Smyth (due medaglie olimpiche) ci sarà la skipper gardesana Giulia Conti, 5′ alle ultime Olimpiadi di Pechino e, sempre in questa stagione, medaglia d’argento ai Campionati del mondo in Australia. La lunga serie di manifestazioni è promossa dal Circolo Vela Gargnano in collaborazione con il Circolo Vela Toscolano-Maderno (che ospita la base dei multiscafi), il Circolo Vela Torbole, la Fraglia Vela Malcesine, lo Yacht Club Acquafresca, i Diavoli Rossi di Desenzano e il Nauticlub di Moniga. I partners delle regate gardesane sono “Aria”(www.in-aria.it, unico operatore nazionale WiMax – internet senza fili e voce), la griffe “Marina Yachting”, “Amica Chips”, il “Gruppo Burgo”, la “Rappydrive International”, il Consiglio Regionale della Lombardia, la Riviera dei Limoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>