Il veneto Tiziano Trombetta conquista ad Auronzo la 2° prova del Mondiale del circuito classe F/500

di Redazione 923 views0

Spread the love


Si è concluso ad Auronzo di Cadore il “58° Gran Premio Motonautico del Cadore”, che vedeva la disputa della 2° prova del Campionato Mondiale della Formula 500, e delle tappe di Campionato Italiano delle classi O/250, Formula 2, F1000 International e Osy400. Ad aggiudicarsi la 2° Prova del Mondiale della Formula 500, davanti ad un pubblico numeroso, è stato il veneto Tiziano Trombetta. Il pilota della Motonautica Boretto Po ha dominato nettamente la gara odierna, con tre primi posti in altrettante manches disputate. Nulla ha potuto il suo diretto avversario, l’austriaco Attila Havas, che ha concluso 2° di giornata. Terzo classificato in questa prova del Mondiale, il ceco Pavel Pospisil. Il prossimo appuntamento con la Formula 500 sarà in settembre in Germania, a Brandenburgo il 13-14 settembre.

Per quanto attinene le prove del campionato tricolore, dopo la prova di Auronzo ci sono già due Campioni Italiani. Nella O/250, a vincere la gara odierna è stato il piacentino Luigi Colombi; ma al leader di classifica, Alessandro Cremona, è bastato ottenere un 4° posto di giornata per aggiudicarsi il titolo Italiano di categoria. Si tratta del 1° titolo italiano in questa classe per questo pilota della Motonautica San Nazzaro, già lo scorso anno campione europeo nonchè vice-campione italiano in questa classe. Nella Formula 2 si è invece laureato oggi campione italiano, con una gara di anticipo, il parmese Paolo Zantelli. Un successo annunciato quello di Zantelli (nonchè il 6° ottenuto in carriera), visto tra l’altro il grande distacco che il pilota della Motonautica Parmense ha imposto ai suoi avversari nel corso della stagione agonistica.

Per quanto riguarda le altre classi in gara nella splendida località dolomitica, nella Formula 1000 international, il cremonese del C.N. Stella del Po, Danielel Ghiraldi, conquista sia gara 1 che gara 2; David Del Pin (con un 3° ed un 4° posto di giornata) contuinua a mantenere la leadership di campionato, seguito in classifica provvisoria da Davide Padovan, Max Folloni e da Ghiraldi. Infine nella classe Osy400, gradino più alto del podio per il milanese Diego Bacchiega, che con questo successo incrementa il suo vantaggio in classifica provvisoria. I prossimi appuntamenti con l’Italiano Circuito saranno quello di Cremona-Porto Canale con la tappa conclusiva della Osy400 (il 28 settembre) e quello di Cremona (4-5 ottobre) con le finali della F.2 e della F.1000 int.

Classifica Finale 2° prova del Mondiale Circuito F500:
1. Trombetta Tiziano (Ita) p. 20; 2. Havas Attila (Aus) p.17; 3. Pospisil Pavel (Rep. Ceca) p.15

Classifica Finale di Campionato Italiano Circuito:
Classe O/250: 1. Cremona Alessandro p.50; 2. Mammucari Daniele p.45; Cremona massimiliano p.43; 4. Colombi Luigi p.40; 5. Chiuri Salvatore p.35; 6. Bobbioni Marco p.32.

Classifica penultima prova Campionato Italiano Circuito:
classe F.2- gara 1: 1. Zantelli Paolo; 2. Martignoni Daniele; 3. Carella Alex
classe F.2.- gara 2: 1.Martignoni Daniele; 2. Grossi Lorenzo; 3. Valentini Umberto
classe F.1000 int.- gara1: 1. Ghiraldi Daniele; 2. Folloni Max; 3. Del Pin David
classe F.1000 int. – gara2: 1. Ghiraldi Daniele; 2. Gaier Fabrizio; 3. Padovan Davide
classe Osy400: 1. Bacchiega Diego; 2. Rossi Massimo; 3. Ghisani Tommaso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>