E’ partita La Cinquecento!

di Redazione 274 views0

Spread the love


Parata di vele domenica 15 giugno per la 34^ edizione de La Cinquecento, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita con la collaborazione di Viteria 2000, Fonte Margherita, Paulaner, Balan e con il patrocinio di Comune di Caorle, Provincia di Venezia e Regione Veneto. Dopo la pessima giornata di sabato, con forti piogge e un freddo pungente ad accogliere gli equipaggi al briefing, la mattina di domenica 15 giugno si è presentata con un sole finalmente estivo e una temperatura gradevole.

Come tradizione, i partecipanti sono stati trainati in mare da imbarcazioni del comitato organizzatore fino alla linea posta fuori dalle imboccature di Porto Santa Margherita. Ad attenderli i mezzi della Capitaneria di Porto e della Guardia di Finanza di Caorle, oltre a numerosi appassionati e curiosi, schierati lungo il litorale per salutare i velisti che affronteranno le 500 miglia del percorso, sulla rotta Caorle-Sansego (Cro)-Isole Tremiti-Sansego e ritorno. La partenza è stata data regolarmente dalla giuria presieduta da Mario Pornaro alle ore 15.00, con un vento da sud-ovest di libeccio intorno ai 7 nodi e un mare disteso.

La prima imbarcazione a tagliare il cancello posto di fronte alla Chiesa della Madonna dell’Angelo è stata Wanderlust, il Comar 45S del triestino Furio Gelletti appena varato, immediatamente seguito da Daniele/Bressan, protagonisti di una partenza da manuale con vento in poppa a bordo del nuovo Città di Grisolera. A breve distanza Chioggia Laguna d’arte della coppia Sambo/Tiengo, Calipso 4° dei marchigiani Paniccia/Capecchi che hanno avuto qualche noia con il gennaker, Deda Blu del padovano Pierfrancesco Bassi e Rosso di Sera degli amici trevigiani della Ciurma, capitanati da Alberto Gozo.

I defender Striuli/Favaro su Black Angel sono invece partiti troppo poggiati perdendo preziose posizioni, ma la regata è appena cominciata e le 500 miglia del percorso permetteranno a tutti gli equipaggi di esprimere al meglio le loro potenzialità. La Cinquecento potrà essere seguita anche dal sito www.lacinquecento.com con qualche ora di differita, grazie al sistema di rilevamento satellitare TMD di Texa installato sulle imbarcazioni Rosso di sera (500 In Equipaggio) e Black Angel (500×2).

Classifica provvisoria:
500×2: 1- Città di Grisolera (Daniele/Bressan) 2- Chioggia Laguna d’Arte (Sambo/Tiengo) 3- Calipso IV° (Paniccia/Capecchi)
500 In Equipaggio: 1- Wanderlust (Furio Gelletti) 2- Deda Blu (Pierfrnacesco Bassi) 3- Rosso di Sera (La Ciurma-Gozo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>