Spread the love


Ha preso il via ieri a Porto Santo Stefano, con un po’ di ritardo rispetto all’orario prestabilito causa il troppo vento, la seconda tappa del circuito italiano Volvo Cup riservato alla classe Melges 24. La manifestazione, organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con Volvo, prevede tre giorni di regata, con un massimo di 3 prove al giorno. 69 le imbarcazione al via provenienti da Estonia, Slovenia, Svizzera, Inghilterra, Norvegia, Austria, Germania, Francia, Svezia e naturalmente Italia.

Tre le prove disputate nella giornata odierna con un vento di intensità variabile tra i 14 e i 17 nodi proveniente da nord. La giornata per Uka Uka Racing Team del civitanovese Lorenzo Santini, portacolori del Club Vela Portocivitanova, che schiera al timone il triestino Lorenzo Bressani, alla tattica il palermitano Francesco Bruni, alle scotte il torinese Federico Michetti, alle drizze, chiamato a sostituire Lorenzo Santini, Andrea Vigoni e a prua Francesca Prina, vale all’equipaggio di Santini la settima posizione in classifica generale.

Le prove sono state vinte nell’ordine da Riccardo Simoneschi su Giacomel Audi, la prima, mentre la seconda e la terza da Flavio Favini al timone di Blu Moon di Rossini. Uka Uka Racing si è piazzata quinta nella prima prova, al secondo posto in quella successiva con una regata tutta in rimonta dato che ha tagliato la linea di partenza in anticipo ed è stata costretta a ripartire.

Nella terza e conclusiva prova di giornata Bressani e compagni hanno girato le prime due boe del percorso in quarta posizione, nella seconda bolina hanno perso due posizioni e nell’ultimo lato, quello di poppa, al momento dell’issata un’avaria alla drizza del gennaker che non è salito ha fatto si che una decina di barche passassero davanti a Uka Uka Racing che ha concluso in diciassettesima posizione. Oggi sono in programma altre tre prove con partenza fissata per le ore 11.00.

Classifica generale dopo 3 prove:
1) Giacomel Audi, Simoneschi 1 – 4 – 3 8 pti
2) Marchingenio, N. Celon 4 – 3 – 6 12 pti
3) Blu Moon, Favini 13 – 1 – 1 15 pti
4) Alina, Valerio 3 – 10 – 2 15 pti
5) Poizon Rouge, Monnard 2 – 9 – 5 16 pti
6) Alfa Spider, G. Benussi 6 – 8 – 9 23 pti
7) Uka Uka Racing, Bressani 2 – 5 – 17 24 pti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>