Aironblue, The Yacthing Escape, main player nel settore del turismo nautico di lusso, ha dato vita all’Aironblue Academy, l’Accademia di Alta Formazione per le Professioni del Mare. Questa modello accademico è stato ideato, progettato e sviluppato per far fronte a un mercato in fortissima espansione e nel cui orizzonte si profila la necessità di avere figure altamente professionali in grado di operare nel settore di riferimento con un corretto e adeguato know-how.

A tal proposito nasce l’Accademia che, attraverso una vasta gamma di attività di organizzazione, consulting e gestione, di corsi di alta formazione, specializzazione e aggiornamento, mira a soddisfare le richieste di consumers sempre più esigenti e qualificati. Ad ospitare l’iniziativa, nonché partner della stessa, è L’ISIDA – Istituto Superiore per Imprenditori e Dirigenti d’Azienda, il più antico centro italiano di formazione manageriale con sede a Palermo.

Le attività sono strutturate per tipologie corsuali e si rivolgono sia agli operatori già abilitati ed inseriti professionalmente sia ai giovani che mirano a diventare “professionisti del mare”. Ad aprire l’Academy è il Master per la Formazione di Equipaggi del Diporto Altamente Qualificati, la cui formula rappresenta una novità nel comparto dello Yachting. Il Master consiste in un aggiornamento per figure già altamente professionalizzate che ambiscono ad ottenere un migliore posizionamento delle loro competenze nel mercato dello Yachting.

Il corso si articola in tre moduli ciascuno di durata settimanale in cui verranno trattate tematiche relative a: aspetti normativi, assicurativi e amministrativi; servizi di bordo; gestione dell’imbarcazione, manutenzione e marineria. La durata complessiva è di 150 ore di cui 74 di formazione si terranno a Palermo presso le aule dell’ISIDA, mentre le 76 di pratica avranno luogo a Milazzo, presso i Cantieri Navali Aicon.

Aicon Yacths è main sponsor dell’iniziativa, i cui esperti nel settore si occuperanno di impartire lezioni in materia tecnica e gestionale dell’imbarcazione. Il progetto vede inoltre la sponsorizzazione di partner di prestigio, quali Vittoria Assicurazioni, che metterà a disposizione i propri consulenti per lo svolgimento delle lezioni relative agli aspetti assicurativi; e infine, Yacht Prestige, si occuperà di mettere a disposizione le proprie competenze per la parte didattica relativa alla manutenzione della barca. Grazie al contributo di questi esclusivi sponsor il Master assume connotati estremamente ambiziosi che tendono ad attivare un meccanismo virtuoso di filiera.

Inoltre, alla realizzazione di questo progetto, prendono parte altri interlocutori di rilievo, come lo Studio Legale Vaudo – Paggini che, vantando una grande esperienza nel settore, porterà in aula le proprie competenze in materia normativa, mentre una consulente/formatrice di Culti terrà le lezioni concernenti la gestione e l’accoglienza del cliente. Il rinomato Chef di origine palermitana, Filippo La Mantia, accresce ulteriormente il prestigio del Master, il quale, grazie alla sua indiscutibile maestria dell’arte culinaria, sarà un vero docente d’eccezione. Altro protagonista del progetto è Yachts.it che fornirà la propria consulenza in materia legale e contrattuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>