Fra Diavolo di Vincenzo Adessi si aggiudica il 37° Campionato Invernale di Napoli

di Redazione 502 views0

Spread the love


E’ Fra Diavolo, dell’armatore Vincenzo Adessi, lo yacht che ha dominato nel raggruppamento Ims 0-2 nel Campionato Invernale di Vela d’Altura che ha coinvolto da novembre a marzo più di 70 equipaggi napoletani e non solo. La classifica generale finale, infatti, vede in Ims 0-2 al primo posto Fra Diavolo, che si è aggiudicato anche la Coppa Irc, seguito da Magic Touch Luna Nera, di Massimo Grimaldi, e Imxtinente di Diego Gagliano. Nel raggruppamento Ims 3 i più veloci sono stati E’ meglio di No di Alfredo Vaglieco, Blue Wave di Angelo Pezzullo e Alcor di Edoardo Contardi Falco. Mentre in Ims 4-5 ha comandato Sly Fox di Roberto Fotticchia seguito da Cose E’ Pazze di Paolo Disa e Nimar II di Francesco Forte. In Minialtura, infine, vittoria di Sparviero dell’Accademia Aeronautica seguito da Aquila, sempre dell’Accademia Aeronautica, e da White Magic di Roberto D’Angerio.

La prova di recupero di sabato 15 marzo, regata di media altura organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia ai fini dell’assegnazione della Coppa Arturo Pacifico, ha visto dominare, nel raggruppamento Ims 0-2 Fra Diavolo, seguito da Magic Touch Luna Nera e da Camaleonte III, di Francesco Lamagna. In Ims 3 la più veloce è stata Trimpili di Giancarlo Amore, seguita da Blue Wave e da E’ Meglio di No. Nel raggruppamento Ims 4-5 vittoria di Sly Fox che ha superato sia Chiara, di Massimo Sbriglia che Nimar II. In Minialtura, infine, al comando Sparviero, Aquila e White Magic.

Nella regata sulle boe di domenica 16 marzo, settima ed ultima prova di campionato, organizzata dalle sezioni di Napoli e Castellammare di Stabia della Lega Navale Italiana, ad aggiudicarsi il Trofeo Alberto Cian è stato Peccerè di Mirko de Falco.

Peccerè ha, infatti, dominato nel raggruppamento Ims 3, seguito da E’ Meglio di No e Cri Cri 2 di Gennaro Galdo. In Ims 0-2 i più veloci sono stati Camaleonte III, Fra Diavolo e Imxtinente, mentre in Ims 4-5 ha comandato Sly Fox, seguito da Nimar II e Cose E’ Pazze. In Minialtura vittoria di Aquila che ha superato White Magic e Les Alizes, di Leonardo Pasanisi. Il Trofeo Alberto Cian sarà consegnato dal figlio Paolo nella premiazione del 31 marzo alle 19.30. La premiazione finale avrà luogo presso l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli il 20 maggio, tra rappresentanti dei circoli ed equipaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>