Monopoli ospita il Gala della Vela 2008

di Redazione 370 views0

Spread the love


La cornice è quella del Parco Giardino di Monopoli, la platea gremita di amanti della vela, padroni di casa Raffaele Ricci, Presidente della FIV VIII Zona e Antonio Stoja, Presidente della Lega Navale Monopoli, che ha organizzato il terzo appuntamento dell’itinerante “Gala della Vela” pugliese.

Sul palco Giulio Torre, Segretario del Comitato FIV VIII Zona, Mariapia Ebreo, giornalista, e tanti rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni e federazioni nazionali. Rappresentante della FIV Nazionale, Domenico Guidotti Componente del Consiglio di Presidenza della FIV Nazionale, Elio Sannicandro, Presidente del Coni Puglia, Lucia Maggiore, funzionario della Regione Puglia che ha portato il saluto dell’assessore regionale allo Sport, Antonio Leoci, Assessore allo sport del Comune di Monopoli, Gianluca Massaro, Comandante dell’ufficio circondariale marittimo di Monopoli, Francesco Rastelli, Comandante Compagnia Carabinieri di Monopoli.

Dopo la premiazione dei felegati Fiv presso i Coni Provinciali, nell’ordine Marcello Pais per Brindisi, Maria Luisa D’Ippolito per Foggia, Alessandro cortese per Lecce, Carlo Asselta per Taranto, il Presidente Ricci ha assegnato il premio “Florenzo Battelli” a Raffaele Marinelli, Consigliere Federale già Presidente dell’Ottava zona per un triennio.

La premiazione dei campioni pugliesi comincia con la classe Optimist, fra cui ricordiamo Michele Spinelli, del Circolo della Vela di Bari, primo classificato del Campionato Zonale Optimist Juniores, Alessia Amorino, del Centro Velico Gargano, Prima Classificata Femminile Juniores e quarta classificata al Campionato Nazionale Femminile Classe Optimist, ed il giovanissimo Marco D’Arcangelo del Centro Velico Gargano, che a soli undici anni è primo classificato nel campionato zonale clase optimist Cadetti, e spontaneamente dichiara che il suo punto debole è “il Pop”, suscitando ilarità nel pubblico che ha salutato con sinceri applausi tutti i premiati della serata.

Si è poi passati ai protagonisti del Giro di Puglia, del Campionato Zonale e del Campionato di Grande Altura. Meritano una menzione i Primi classificati al XIV Giro di Puglia, e secondi classificati al Campionato Zonale di Altura, i “First Flight”, del Circolo Velico di Gallipoli con un team di armatori Carriero, Valente e Gazzabin, “abbiamo trovato nella nostra longeva amicizia la ricetta per tutti i nostri successi”.

Si respira aria di America’s Cup anche al Gala della Vela; “Gate1” si è infatti classificata prima al Campionato Zonale Altura. “La barca è nuova, e l’equipaggio molto affiatato, questo forse il segreto del nostro successo” sono le parole di Massimigliano Pezzato, armatore, della Lega Navale di Gallipoli. Roberto Ferrarese, del Circolo Velico di Bari, ha portato la sua testimonianza della Coppa America, “è una esperienza particolare, che auguro a tutti di poter vivere, anche se gli equilibri sono molto delicati, ci si prepara con molto anticipo, anche due, tre anni, e noi stiamo infatti puntando all’edizione 2011”.

Il MOMIX di Luigi de Bernardi, del Circolo Velico di Brindisi, si è classificato al 17° posto all’Overall Crociera, su un totale di più di trecento iscritti. “Il nostro capitano è la vera chiave di questo successo”, la dichiarazione dell’equipaggio che ha ritirato il premio sul palco. Il Presidente Ricci ha poi premiato Giorgio Bottiglieri, del Circolo Velico di Bari, con la targa “Vecchie Glorie”, ringraziandolo per il grande contributo che continua a fornire per la crescita dei giovani talenti della vela pugliese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>