Azimut 53, yacht per famiglie pronto al varo

di Valentina Cervelli Commenta

Uno yacht per famiglie pronto a offrire comodità e innovazione: può essere riassunto così l’Azimut 53. Una imbarcazione che il cantiere propone in fascia media, dotato di una piacevole estetica e di una organizzazione importante pensata per adattarsi a ogni esigenza.

Sedici metri dotati di flybridge

Una barca dotata di flybridge, lunga 16,15 metri  in grado di attirare un armatore alla ricerca di una nave di qualità, magari non grandissima, ma che sia in grado di offrire la possibilità di eseguire crociere o weekend in mare senza rinunciare a nulla. Secondo gli esperti del settore l’Azimut 53 si candida ad essere “il punto di riferimento dei fly di fascia media” e osservando l’imbarcazione non si può che assentire. Lo yacht è stato disegnato da Alberto Mancini, protagonista di quel percorso “di ricerca” che i cantieri hanno iniziato a presentare in particolare con gli ultimi modelli delle  collezioni Flybridge e S. Il cantiere ha invece firmato gli interni con il suo Ufficio Stile. Il varo avverrà alla fine di questo mese e verrà reso noto anche il prezzo di vendita.

Da quel che è stato svelato, sia tramite rendering che comunicati l’Azimut 35 propone a chi vorrà acquistarlo un mix di classico e moderno sapientemente mescolato: in questo modo tutto quello che ha di interessante viene esaltato, a partire dalla sia sportività fino ad arrivare alla comodità degli spazi vivibili al suo interno. Il mancato uso di montanti consente di estendere le vetrate laterali in modo ininterrotto fino al parabrezza, slanciando le linee generali della barca e dando molta luminosità all’interno, accogliente e ben rifinito.

Fly importante e libertà di movimento

Menzione particolare ovviamente merita il fly, allungato fino a sovrastare la zona di poppa che favorisce la creazione di un salotto elevato sul mare.  e se la zona giorno, con cucina e zona living separate concede comunque una importante libertà di movimento, non si può ignorare quella che è la zona notte: tre cabine offrono sei posti letto e la suite armatoriale, posta al centro barca consente di muoversi per una buona porzione a tutta altezza. Notevole anche la cabina Vip di prua.

L’Azimut 53 può contare su un sistema di propulsione composto da due Volvo Penta IPS 950 che rendono possibile una velocità massima di 31 nodi e una velocità di crociera di 27: una scelta che consente movimenti fluidi e silenziosi in mare. Questa imbarcazione possiede diverse qualità che possono adattarsi alle esigenze di una famiglia benestante che desidera passare del tempo libero o le proprie vacanze sull’acqua senza rinunciare a qualcosa e senza spendere cifre astronomiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>