Ucina Confindustria Nautica, ecco il piano 2018/19 a sostegno dell’export

di Gtuzzi Commenta

Ucina Confindustria Nautica

È stato finalmente varato il piano 2018/2019 da parte di Ucina Confindustria Nautica. L’obiettivo è quello di sostenere il più possibile l’export, tutto grazie all’ok, che è arrivato dal Ministero dello Sviluppo Economico, relativo al nuovo Piano straordinario che punta a diffondere sempre di più il Made in Italy in tutto il mondo.

Ucina Confindustria Nautica, strategia internazionale per la nautica da diporto

Una strategia, quella del settore italiano della nautica da diporto, che è ormai ben definita e punta chiaramente ad acquisire una dimensione sempre più internazionale. L’intento è quello di alzare sempre di più il livello di competitività, per permettere una crescita sempre più marcata del sistema industriale italiano. D’altronde, i dati e le statistiche non fanno altro che confermare questo ottimo trend, con segnali positivi sul mercato europeo, su quello asiatico e su quello degli Stati Uniti.

Interventi specifici a cominciare dal prossimo Salone Nautico di Genova

Un piano che comprende degli interventi specifici per rendere più semplice il processo di internazionalizzazione delle aziende della nautica da diporto mediante la partecipazione agli eventi internazionali di maggiore importanza. Il primo appuntamento sul calendario è previsto per il prossimo settembre, visto che dal 20 al 25 si svolgerà l’edizione numero 58 del Salone Nautico di Genova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>