Ferretti Group al VYR 2018 con Ferretti Yacht 450

di Valentina Cervelli Commenta

Ferretti Group sarà presente con due imbarcazioni davvero interessanti al prossimo VYR 2018 ( Versilia Yachting Rendez-vous, N.d.R.) il prossimo maggio: un fly bridge classico ovvero il Ferretti Yachts 450 ed il Pershing 5X, primo modello della nuova “Generazione X”.

Siamo abituati ad aspettarci il meglio da questo cantiere: non avevamo quindi dubbi avesse già pronto qualcosa di importante per l’appuntamento nautico del 10-13 maggio. Ferretti è il secondo gruppo mondiale nella costruzione di superyacht ma non ha mai mancato di deludere nemmeno sulle imbarcazioni più piccole. Ed è proprio da una di esse, il Ferretti Yachts 450 che il cantiere vuole partire nell’affermare la sua potenza anche in questo settore. Si parla infatti di un 14 metri frutto della collaborazione tra il cantiere e lo Studio Zuccon International Project. Esso è un modello di yacht planante in vetroresina dotato di due motori Cummins QSB 6.7 proposti in due versioni: 480 cavalli oppure di 550 cavalli.

Lo spazio è diviso su tre ponti ed è stato pensato sia per essere maneggevole e comodo nella guida, sia perfetto dal punto di vista dell’accoglienza.

Vi è poi il Pershing 5X: nello specifico si parla di un Coupé lungo 16,51 metri e con un baglio massimo di 4,38 metri. Esso è stato disegnato dallo studio Fulvio De Simoni con una sovrastruttura streamline per apparire sportivo. Grandi finestrature ed una spiaggetta di poppa interessante.  In questo caso la motorizzazione può contare su due varianti senza dubbio potenti: una coppia di VOLVO D11 IPS950 dalla potenza di 725 HP  o due CAT 12.9 da 1000 HP con eliche di superficie Top System 75X

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>