Porto Rico confida in un nuovo record di crocieristi

di Redazione 231 views0

Spread the love

Il Commonwealth di Porto Rico, territorio non incorporato degli Stati Uniti, ha accolto una nuova nave da crociera, un evento su cui punta moltissimo il settore nautico locale: in effetti, la speranza principale che viene nutrita in questo caso è quella di ottenere 3,6 milioni di dollari per quel che concerne i ricavi stagionali. Da dove deriva tutta questa convinzione? José Perez-Riera, segretario per il Commercio e lo Sviluppo Economico, ha fatto sapere che il mezzo in questione è la nave Celebrity Silhouette, la quale ha attraccato per la prima volta nella sua storia alle rive dell’isola; si tratta di una imbarcazione piuttosto importante, con una capacità pari a 2.850 passeggeri. L’annuncio ufficiale risale proprio alla giornata di ieri e segue idealmente da vicino un rapporto recente che aveva segnalato l’aumento di turisti in arrivo a Porto Rico e in altre isole dei Caraibi, nonostante un crollo relativo all’ammontare di denaro da spendere in tal senso.

Gli analisti economici attribuiscono questo numero in espansione dei visitatori della nazione proprio alle nuovi navi da crociere e ai voli che sono stati messi a disposizione per giungere nelle regioni con le principali attrattive turistiche; ovviamente, c’è crisi economica anche da questo punto di vista, ma con le crociere caraibiche viene spesso assicurato un forte sconto sul prezzo finale. Insomma, si tratta di una risorsa che può essere sfruttata in maniera adeguata per ripartire e rilanciarsi economicamente.

I paesi caraibici, tra cui possiamo citare le Bahamas, la Repubblica Dominicana e Santa Lucia, hanno annunciato anch’essi un numero di visite da record in relazione al 2010. Ora, però, il settore è speranzoso circa un possibile sorpasso degli oltre ventitre milioni di turisti che sono stati registrati lo scorso anno, un nuovo livello al rialzo da conseguire nel corso della stagione invernale. Tra l’altro, tra gennaio e aprile scorsi, ben 535mila crocieristi hanno raggiunto Porto Rico, la strada intrapresa sembra promettente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>