San Marino, a ottobre un corso di Marina Management

di Redazione Commenta

Spread the love

San Marino e la nautica, un rapporto che non sembra possibile visto che la piccola Repubblica del Titano è idealmente incastonata tra varie regioni del nostro paese (Marche ed Emilia Romagna in primis), ma lo sbocco al Mare Adriatico non è mai sembrato così vicino come in questo momento: in effetti, il più piccolo stato al mondo ha indetto un corso molto interessante che andrà a contemplare un argomento di sicuro fascino, dato che la denominazione ufficiale è quella di “Alta cultura in Marina management”, un programma che prende il via a partire da quest’anno per la prima volta. L’intera organizzazione e gestione spetta all’Università degli studi della stessa San Marino, la quale ha instaurato una proficua collaborazione con delle compagnie specializzate, in particolare la Marine Partners. In questo caso, si avranno tutte le informazioni e gli approfondimenti del caso a proposito del modo più corretto per gestire i porti turistici, senza tralasciare un elemento essenziale, ovvero la comunicazione, sempre più determinante nelle logiche commerciali della nautica moderna.

Un’altra partnership di rilievo è quella con Assomarinas, l’associazione che appunto raggruppa i porti che nel nostro paese sono attivi nel turismo. Come viene a strutturarsi esattamente questo corso e a chi è indirizzato nello specifico? Gli intenti che si vogliono perseguire sono abbastanza evidenti: San Marino è pronta a scommettere sulla formazione di professionalità che abbiano capacità variegate e sempre più ampie nell’ambito della direzione, della programmazione, dell’organizzazione, del marketing (sia commerciale che territoriale) e nella gestione di coloro che lavoro nel settore portuale.

La figura che verrà a nascere sarà molto ampia da più punti di vista ed è per questo motivo che il percorso è lungo e articolato. L’inizio ufficiale del corso è previsto per il prossimo 13 ottobre e durerà ben venti settimane, con la collaborazione determinante di docenti dell’università sanmarinese, oltre agli esperti del comparto: da giugno a settembre del 2012 sono poi previsti degli stage formativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>