Master universitario di primo livello in Yacht Design del Politecnico di Milano e dell’Università degli Studi di Genova

di Redazione 419 views0

Spread the love


Sono aperte le iscrizioni alla 8° edizione del Master post Laurea in Yacht Design, promosso dalla Facoltà del Design e dal Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano, svolto congiuntamente all’Università degli Studi di Genova.

Un’imbarcazione, a vela o a motore, è un prodotto complesso, in cui si integrano diversi sistemi, da quello della propulsione, a quello dell’abitare, ad altre funzioni accessorie. Ogni scelta che investe un sistema tecnico (carena, appendici, volumi interni, motorizzazione, impiantistica) ha effetti su tutti gli altri. Una imbarcazione può essere prodotta in serie o one off, con diverse tecnologie di costruzione e diversi materiali. Gli ambienti interni risentono dei linguaggi e delle tendenze, la competizione di mercato tende a trasferire in ogni prodotto una certa dose di innovazione. La formazione del Master tiene presente questa complessità e alterna i momenti di formazione in aula – nove moduli formativi che definiscono ambiti disciplinari differenti – con esercitazioni progettuali e visite all’esterno presso cantieri e aziende del settore, oltre che istituti di ricerca applicata.

Il Master è caratterizzato dall’integrazione di diverse modalità didattiche: analisi metaprogettuali, definizione del concept ed esercitazioni progettuali sono svolte in aula in piccoli gruppi come propedeusi ai workshop di progettazione. I workshop permettono di sperimentare in un progetto completo le competenze acquisite nelle unità didattiche, nelle esercitazioni in aula e nelle visite all’esterno. I workshop sono considerati momenti fondamentali del processo formativo. Fanno parte dell’attività didattica le visite presso strutture di ricerca, sedi produttive, studi professionali.

Gli obiettivi del Master in Yacht Design
Il master fornisce gli strumenti culturali e tecnici per gestire il percorso progettuale e costruttivo di una imbarcazione, a vela e a motore, dal brief di progetto fino alla definizione dei piani generali, ai calcoli idrostatici e idrodinamici, all’allestimento degli interni, della coperta e delle attrezzature di bordo, alla dotazione impiantistica, alla produzione in cantiere e al controllo delle fasi esecutive.

Il Master in Yacht Design si rivolge a candidati in possesso del titolo di laurea, laurea specialistica, diploma universitario o diploma di laurea, prevalentemente in architettura, ingegneria, disegno industriale e nelle discipline economiche. A giudizio della Commissione del Corso di Master potrà essere valutata l’ammissione anche di candidati in possesso di titoli di laurea in discipline differenti. Il Master affianca all’attività didattica svolta in aula molteplici occasioni di sperimentare praticamente quanto appreso a livello teorico. Ne sono un esempio:

> il nutrito elenco di visite aziendali annualmente organizzate presso stabilimenti produttivi del settore nautico e del suo indotto;
> le esercitazioni di modellazione fisica a supporto delle attività di progetto e a integrazione della modellazione 3D;
> le esercitazioni di costruzione reale di scafi di piccole dimensioni applicando le più recenti tecnologie di produzione industriale;
> le occasioni di praticare lo studio di dinamiche di gruppo attraverso diverse esperienze condotte a bordo di imbarcazioni.

Durata e impegno
Il Master ha la durata di un anno. L’avvio è previsto per marzo 2009. L’attività di formazione in aula richiede un impegno di 3 giorni alla settimana per un totale di 480 ore. Lo stage, che viene svolto presso aziende del settore o studi professionali, prevede invece un impegno di 392 ore ed è svolto a tempo pieno al termine dell’attività d’aula.

Borse di studio e agevolazioni
Sono previste alcune borse di studio a parziale copertura del costo del master e l’accesso a finanziamenti agevolati. Sono previste inoltre: > due borse di studio del 50% messe a disposizione dalla Fondazione Politecnico per cittadini brasiliani e cinesi; > una borsa di studio del 50% per un cittadino straniero di qualsiasi nazionalità.

Sbocchi professionali
Chi ha frequentato il Master può inserirsi in studi professionali, in uffici tecnici di cantiere o nella gestione di processi produttivi e controllo qualità.
All’interno del Master è previsto un periodo di stage obbligatorio della durata di circa tre mesi. Viene svolto presso studi di progettazione e cantieri nautici di primaria importanza. Lo stage consente ai partecipanti di trasferire le competenze acquisite durante il corso a un contesto reale (di progettazione o produzione) e di confrontarsi con il mondo della nautica.

Presentazione delle domande
Tutta la documentazione per l’ammissione dovrà essere inviata entro il 25 febbraio 2009. Le giornate si selezione si terranno presso POLI.design il: 17-11-2008 e 12-12-2008. Per concorrere all’assegnazione delle borse di studio la documentazione andrà inviata entro il 31 gennaio 2009 Per informazioni e per l’iscrizione alle selezioni contattare:
Michela Mantica
Ufficio Coordinamento Formazione – Consorzio POLI.design
Via Durando 38/a, Milano
Tel. 02 23997248 – fax 02 23997217
e-mail: [email protected]
www.polidesign.net/myd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>