Il magico mistero della notte di Halloween avvolge il Marina di Varazze

di Redazione Commenta


Quale occasione migliore se non quella del 31 ottobre, Festa di Halloween (dall’inglese All Hallows’ Even), per dare libero sfogo alle più macabre e divertenti fantasie? Celebrazione radicata nella cultura americana e in quella anglosassone in generale, Halloween sta riscuotendo negli ultimi anni consensi crescenti anche in Italia. La ricorrenza è particolarmente amata dai giovani, che nella notte che anticipa la Festa di Ognissanti trasformano in gioco tutte le loro paure più o meno coscienti. L’usanza prevede che al calar della sera i bambini si travestano per passare di casa in casa a reclamare caramelle sotto la minaccia, in caso di rifiuto, di sgradevoli ritorsioni. La loro parola d’ordine è il canonico “Dolcetto o scherzetto?” (“Trick or treat” in inglese), divenuto anche in Italia un tormentone cui pare buona norma rassegnarsi.

Il Marina di Varazze, sempre impegnato nella promozione di eventi e iniziative volte a far vivere la struttura tutto l’anno, non si è fatto scappare la ghiotta occasione e ha approntato in collaborazione con la società Bludigenova (per informazioni Gianni Bruno, cell. 329 6516286) una Festa di Halloween che – c’è da scommeterci – verrà ricordata come la più “spaventosa” mai organizzata. La lunga giornata di festeggiamenti – cui sono invitati adulti e piccini – avrà inizio alle 16 di venerdì 31 ottobre con le operazioni di “trucco e parrucco” nel gazebo dedicato e, a seguire, con l’apertura dei giochi sul filo della paura, orchestrati da streghe ri-animatrici.

Il clou della Festa è previsto per le 18 quando, all’imbrunire, la fantasmatica torta di Halloween farà la sua apparizione: una macchina scenica condotta da inquietanti dame e maggiordomi guidati da un maestro di cerimonie, che andrà incontro al pubblico per offrire lo spaventoso dolce. Ad allietare la degustazione, la distribuzione di dolcetti e gadget da parte delle dame. Per i bambini l’ulteriore opportunità di fare un giro in porto a bordo della barca a vela messa a disposizione dalla Società Vento in Poppa. (Per informazioni www.vento-in-poppa.it, tel. 019 814585, cell. 338 8232377, 335 363948).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>