Spread the love


Tutto è pronto al Circolo Vela Canottieri Domaso per prendere il largo con la stagione velica 2008 in alto Lago di Como. E la regata d’apertura sarà anche quest’anno il Trofeo “Hotel 5 case” riservato alle classi Laser Standard, Laser Radial e i piccoli Laser 4.7, messo in palio da Bruno Vanoli grande appassionato di vela. L’appuntamento è fissato per domenica 16 marzo e a Domaso confluiranno una cinquantina di barche già impegnate nella ranking list che qualificherà per i campionati italiani.

In aprile tornerà di scena la Como Lake Spring Cup (con il contributo della Regione Lombardia Assessorato allo Sport) la regata che vuole diventare una classica d’apertura stagionale sul Lago di Como. Si regaterà su due week end. Il primo è in programma il 12-13 aprile e vedrà in lizza la classe H22 (seconda prova dell’Italia Cup) con in palio il trofeo “L’Energia Solare” e i J24 per quella che sarà un’anteprima del campionato zonale.

Nel secondo week end, il 19-20 aprile, sarà la volta delle classi Asso 99, Fun (prova del campionato zonale con in palio il Trofeo “Immobiliare Tre Pievi”) e J80 (Trofeo “Diametro”). Quest’ultima classe lancerà la prima edizione del Trofeo “Due Laghi” in una sorta di sfida con i team del Garda: prima sfida incrociata a Domaso e seconda l’1 maggio a Castelletto di Brenzone.

Nel mese di giugno di scena i piccoli della classe Optimist per quella che è ormai una regata irrinunciabile, domenica 22, con la disputa del Trofeo “Nautica Sport” giunto alla sesta edizione. Si tratta di un meeting zonale organizzato con la collaborazione dello Yacht club Como.

Dopo la pausa estiva si riprenderà il 12-13 settembre dove a Domaso saranno di scena gli spettacolari Laser 4000 per la loro tappa del Lario Cup (prova zonale) con al via anche equipaggi di altri laghi lombardi. Una settimana dopo, il 20-21 settembre, sarà invece la volta della “One Design Cup 2008″ con al via le classi J24 (campionato zonale), Asso 99 (con la presenza di equipaggi provenienti dal Lago di Garda) e Laser SB3.

La chiusura stagionale toccherà ancora una volta all'”Erika Cup”, il 28 settembre, una regata crociera riservata a tutte le barche della classe Libera Cabinati (bulbo e monotipo). Si tratta della terza edizione di questo splendido trofeo perpetuo, per bulbi e monotipo, messo in palio dalla Famiglia Mauro di Mariano Comense (Como) per ricordare Erika. In tutto saranno sette gli appuntamenti velici proposti a Domaso.

Infine da aggiungere che il Circolo vela Canottieri Domaso, dal 26 al 27 aprile, ospiterà il “Memorial Bellasi” della classe Asso 99, organizzato dallo Yacht Club Como, con al via equipaggi sia del lago di Como che del Garda.
Insomma una stagione impegnativa per il Circolo vela Canottieri Domaso e per il suo direttore sportivo Massimo Bernasconi: “Quest’anno non abbiamo in calendario l’evento eclatante – ha spiegato Bernasconi – ma l’impegno non è certo venuto meno per proporre un calendario di regate interessante e rivolto a moltissime classi che trovano in alto lago di Como le condizioni ideali per dare spettacolo e attirare pubblico e turisti. D’altro canto il nostro ruolo è anche quello e cioè rendere sempre vicini i concetti di sport e turismo”.

Anche per la stagione 2008 il Circolo Vela Canottieri Domaso scende in campo con il supporto di partners istituzioni sensibili nei confronti dei grandi avvenimenti sportivi e più precisamente la Regione Lombardia, l’Assessorato allo Sport e al Turismo della Provincia di Como e la Comunità Montana Alto Lario Occidentale. Senza dimenticare Pro Domaso, l’assistenza logistica del Cantiere Nautico di Domaso e la grande passione di Immobiliare Tre Pievi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>