Jacques Vabre, Telecom Italia sempre in testa

di Redazione Commenta


Giovanni Soldini e Pietro D’Alì su Telecom Italia continuano a condurre la flotta dei trenta Class 40 in gara nella Jacques Vabre. Ecco quanto ha raccontato Soldini nella telefonata delle 18: “Siamo a 40 17 N, 12 37 W. C’è poco vento e quindi quelli dietro di noi ci arrivano addosso, a elastico. Speriamo di riprendere il vento per primi. Oggi comunque ci siamo dedicati alle faccende domestiche: abbiamo asciugato la barca, steso le cerate, pulito l’interno, messo a posto vele e cibo che continuiamo a spostare per modificare l’assetto della barca. Io e Pietro siamo riusciti anche a dormire e ci siamo ripresi dalle fatiche della nottataccia”.

Alle ore 12 di oggi invece, dopo aver passato nella notte capo Finisterre, con raffiche di 37/38 nodi di vento e mare molto agitato, la loro posizione era 41 03 N, 12 10 W. In classifica, dietro a Telecom Italia, troviamo in seconda posizione Mistral Loisirs (Thierry Bouchard e Oliver Krauss), a 19 miglia dalla barca italiana; in terza Atao Audyo System (Dominic Vittet e Thierry Chabagny), a 28,1 miglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>