Ranking ISAF febbraio 2013

di Redazione Commenta

L’ISAF– la Federazione internazionale della vela, rende noto la classifica ranking di febbraio. Potete consultare l’intero elenco direttamente sul sito della federazione (link in fondo al post).

Nel Nacra 17, classe catamarani al debutto in  ISAF Sailing World Cup di Miami. Nelle squadre miste trionfano gli americani Sarah Newberry e John Casey, seguiti da Sarah Streater e Matt Whitehead, e Taylor Reiss e Sarah Lihan. In 49er FX le brasiliane Martine Grael e Kahena Kunze lanciano la sfida alle Olimpiadi di Rio 2016 conquistando il primo posto del ranking scansando i neozelandesi Alex Maloney e Molly Meech.

In 49er maschile i tedeschi Tobias Schadewaldt e Hannes Baumann passano davanti ai danesi Allan Nørregaard e Anders Thomsen. Exploit degli americani Federico Strammer e Zach Brown che dopo la vittoria all’ISAF Sailing World Cup di Miami balzano dal 56° al 27° posto.

In Laser Tom Burton conferma il suo anno di grazia e conferma la sua prima posizione in ranking list, mentre In Laser Radial l’australiana Krystal Weir spodesta dal trono l’olandese Marit Bouwmeester che scende al 5° posto, rimpiazzata da Tatiana Drozdovskaya(2° posto) e Paige Railey (3°posto).

In classe Finn l’australiano Brendan Caseyrimane saldamente in cima alla lista dopo la medagli d’oro all’ISAF Sailing World Cup. Ottima prova anche per l’americano Caleb Paine che toglie il secondo posto al canadese Greg Douglas che scende al 3°.

In 470 maschile gli australiani Mat Belcher e Will Ryan rimangono in vetta a seguito di una vittoria di regata alla Sail Sydney. Matthias Schmid e Florian Reichsteaedter salgono al secondo posto dopo aver sigillato il titolo nord americano dei  Nord 470 e un argento ai ISAF Sailing World Cup di Miami, mentre i vincitori di Miami Stu McNay e David Hughes passano dal 7° al 5° posto.
In 470 femminile le brasiliane Fernanda Oliveira e Ana Luiza Barbachan per la prima volta nella loro carriera passano al primo posto dopo le vittorie in Sud American Championship e ISAF Sailing World Cup.

Via | Isaf Ranking

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>