Uka Uka ancora campione mondiale Melges 24!

di Blogger Commenta

Uka Uka di Lorenzo Santini vince il Mondiale Melges 24 appena concluso a Corpus Christi, in Texas.

Per il timoniere Lorenzo Bressani si tratta del terzo tiolo mondiale, dopo quelli conquistati a Porto Cervo nel 2008 e a Tallinn nel 2010. Alla tattica Jonathan McKee, alle scotte Federico Michetti e a prua Fabio Gridelli. Bressani è l’unico timoniere ad aver vinto questo ambito titolo per tre volte.

“Le condizioni meteo impegnative del Texas si sono rivelate per noi ottimali – dichiara Lorenzo “Rufo” Bressani finalmente rilassato –. Nelle giornate di allenamento ero un po’ preoccupato, perché con aria debole era difficile per noi ingranare la marcia giusta. Poi il vento è salito e ci ha assistito per tutto il campionato, mettendoci a nostro agio.
Sono certo che l’anno prossimo al Mondiale italiano si tornerà sopra le 100 barche. A mio parere questa è una delle classi più divertenti e impegnative che ci siano oggi.”

Federico Michetti, tailer e team manager: “Questo risultato è il coronamento di un grande lavoro e di un gruppo che riesce a dare il massimo in ogni condizione”.

Secondo classificato l’americano Brian Porter su Full Throttle e terzo l’australiano (con bandiera irlandese) Nathan Wilmot su Embarr.

Classifica finale:
1.Uka Uka Racing, Lorenzo Bressani, ITA (6-2-1-2-1-1-1-1-1-5-3-[33/ DNS]) p.ti 24.00
2. Full Throttle, Brian Porter, USA ([16]-9-2-1-8-4-6-4-4-4-2-4) p.ti 47.00
3. Embarr, Conor Clarke, IRL (2-5-5-11-10-2-8-3-5-[26]-1-3) punti 54.00
4. Hedgehog Alec Cutler, BER ([9]-8-3-7-4-5-4-2-[11]-1-7-5) p.ti 55.00
5. Brick House 812, Kristen Lane, USA (8-1-[10]-3-4-7-5-7-14-7-6-1) p.ti 58.00
6. Blu Moon, Flavio Favini, SUI (3-6-8-5-6-3-10-[11]-8-3-4-7) p.ti 62.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>