Extreme Sailing Series a Trapani, terzo post per Oman Air

di Redazione Commenta

Si è concluso a Trapani l’Act 6 delle Extreme Sailing Series, unica tappa italiana del circuito partito lo scorso febbraio da Muscat e che ha visto i catamarani Extreme 40 gareggiare nelle acque di Oman, Cina, USA, Turchia, UK, Italia e a seguire nelle prossime tappe in Francia e Spagna per concludersi a Singapore. Grazie all’abilità dello skipper britannico Ben Ainslie, vincitore di tre medaglie d’oro olimpiche e una d’argento e in qualificazione per le prossime olimpiadi, e di un giovane team ben affiatato, l’imbarcazione di Oman Air ha concluso l’Act di Trapani conquistando il terzo posto del podio.

Il successo delle imbarcazioni omanite, gestite da Oman Sail, è stato coronato dal primo posto di The Wave Muscat, già vincitrice delle Extreme Sailing Series nel 2010. Il team di Oman Air è composto d: Ben Ainslie UK – skipper David Carr UK Kinley Fowler AUS Nasser Al-Mashari Oman Philippe Georgiou, Chief Officer Corporate Affairs di Oman Air ha dichiarato:

Proseguendo con la strategia che vede Oman Air quale ambasciatore del turismo verso l’Oman, la nostra compagnia è orgogliosa di essere associata ad Oman Sail che ha incoraggiato Oman Air a partecipare all’ Extreme Sailing Series 2011 contribuendo a posizionare l’immagine della destinazione al livello più alto possibile nell’ambito di un elite di viaggiatori di tutto il mondo.

Al termine della manifestazione Antonio De Caro, District Sales Manager di Oman Air in Italia, ha dichiarato:

Grazie alla partecipazione alle Extreme Sailing Series 2011, Oman Air si posiziona sempre più come ambasciatore del Sultanato dell’Oman, un paese ricco di storia e di tradizioni, tutto da scoprire. Oman Air offre ai suoi passeggeri diretti in Oman o verso il Sud Est Asiatico e l’Africa, un servizio di altissima qualità, come viene testimoniato dai premi ricevuti per il servizio di bordo, la puntualità e più recentemente per la miglior poltrona di business class al mondo.

Durante la competizione Oman Air ha offerto ad un gruppo di giornalisti e di clienti l’opportunità di provare l’emozione del 5° uomo a bordo, un’ esperienza impagabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>