Prima giornata della X-Cup a Cala dè Medici

di Redazione 175 views0

Spread the love

Il bel tempo ferma solo in parte la X-Cup. Dopo una lunghissima attesa le barche finalmente riescono a prendere il via.
La prima giornata della X-Cup a Cala de’ Medici soffre come tutta l’Italia della bolla di caldo eccezionale.
Le barche escono in acqua alle 13.00, ma non riescono a regatare fino alle 16.00 quando una brezza leggera che raggiunge i 6 – 7 nodi permette al comitato di dare il via.
Tre partenze per tre raggruppamenti. I primi a partire sono gli X35, poi gli X41 e quindi le altre classi.
Medesimo cancello di partenza, ma poi percorsi separati, a triangolo per il gruppo family – che regata senza spy- a bastone per gli altri.

Condizioni di vento debolissime che sono andate via via scemando, tanto che alla fine della regata l’intensità del vento era di soli due nodi, che ha di fatto ha costretto i tattici a scelte di bordi quasi obbligate.
Bene da subito Tixelio e Lelagain che sono a Cala de’ Medici con il loro solito e fortissimo equipaggio. Blue Sky invece soffre in partenza e non riesce a fare meglio della 5 posizione.

La classifica X-35 dopo la prima giornata:

Lelagain 1
Tixelio 2
BaBaux 3
ReadyXsea 4
Blue Sky 5
Obelix I° 6
Linux 7