Euro Cup Ufo 22 sul Garda

di Redazione 273 views0

Spread the love

Pioggia, poco vento, una sola regata per la “Euro Cup” della classi Ufo 22 (ll popolare Ufetto), promossa nelle acque del golfo di Salò dalla Società Canottieri Garda, sodalizio sportivo che festeggia quest’anno i suoi 118 anni di attività. La vittoria di giornata (28 marzo, ndr) è andata all’animatore del gruppo, lo skipper di San Felice del Benaco: Giorgio Zorzi che gareggia con il suo “Blue Moon “ per i colori del Circolo Vela Gargnano. Zorzi ha preceduto lo skipper di casa Francesco Barbi impegnato con lo scafo “Whitings”. Terzo si è piazzato “Ciuffetto” del bresciano Beppe Cavalli sempre del Circolo Vela Gargnano, quarto il milanese Stefano Sacchi della Lega Navale Italiana di Milano e quinto il veronese Jacopo Sartori dello Yacht Club di Torri del Benaco. Perfetta nonostante il tempo è stata la macchina organizzativa della Canottieri Garda guidata da Giorgio Bolla.