Elaldrea+, primo assaggio di mare a Viareggio per il nuovo yacht di Benetti

di Gtuzzi Commenta

elaldrea+

Viareggio è stato spesso e volentieri teatro di vari di yacht e altre imbarcazioni. E anche questa volta non poteva esserci luogo migliore per il varo di Elaldrea+. Si tratta dell’ultimo yacht che è stato realizzato da parte di Benetti e che fa parte della gamma Custom. Un’imbarcazione che finirà nelle mani di un armatore che è particolarmente fedele al marchio.

Il progetto di Elaldrea+

Un progetto, quello che ha portato allo sviluppo di Elaldrea+ che sorprende soprattutto per l’essenzialità e la finezza dell’estetica. Un vero e proprio mix perfetto tra funzionalità e design di primo livello. Di quest’ultimo, tra le altre cose, se n’è occupato qualcuno che se ne intende davvero, ovvero Horacio Bozzo, yacht designer argentino, ma cresciuto in Italia che ha fatto incetta di premi e riconoscimenti nel settore.

Soddisfatte tutte le richieste dell’armatore

Tra le principali caratteristiche del nuovo Elaldrea+ di Benetti troviamo sicuramente una vasta zona beach club. Infatti, c’è la sauna, ma anche uno spettacolare flybridge da ben 115 mq, con una piscina di addirittura quattro metri, oltre a tutti i vari spazi dedicati al relax e alla tintarella. Un appartamento, quello realizzato per l’armatore, che si estende su ben 60 mq, con uno spazio studio, doppio bagno e pure due cabine armadio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>