Lombardini Cup: la seconda tappa ricca di emozioni

di Blogger Commenta

La seconda tappa della Lombardini Cup si è conclusa domenica 15 maggio 2011 alle 7.04, con tredici ore di anticipo rispetto al tempo limite stabilito dal bando, una bella e combattuta gara, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita.

Cesare Bressan e Massimo Farina sul loro GP42 Airis sono giunti secondi assoluti, davanti a scafi molto più potenti e con equipaggi numerosi.
E’ stata la regata delle piccole flotte: unite nella discesa verso Sansego con le bonacce e dei trimarani, giunti dal nord Europa per correre e divertirsi con uno spirito sportivo davvero incomparabile.
Le imbarcazioni iscritte sono state 66 in tutto, imbarcazioni che hanno regalato emozioni a tutti disputando una regata impegnativa e tecnica.

Anche le navi da Crociera hanno partecipato per regatare divertendosi e tagliando il traguardo per ultimi come Quemas, per scoprire poi di aver recuperato una prima posizione grazie ai tempi compensati.

La vittoria assoluta è stata in IRC X2 della coppia Davide Bivi/Eros Pascotto sul loro Arya 415 White Goose, che hanno tagliato il traguardo quarti assoluti alle 20.25.17 di sabato e di quella di un signore del mare come Luigi Tosi, sul suo Comet41S Jonathan timonato da Silvio Sambo.

La seconda tappa della Lombardini Cup è stata vissuta con intensità da tutti i partecipanti, seguiti via internet da chi stava a terra, per condividere la vera vela d’altura.

Le classifiche provvisorie sono disponibili nel sito www.lacinquecento.com, nel quale è anche possibile rivedere la traccia della regata nella sezione tracking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>