leonardo.it

A Domaso l’Erika Cup nelle mani del timoniere Luca Koradi

 
Blogger
2 ottobre 2008
Commenta

A Domaso l
Luca Koradi ha vinto a Domaso (Como) la quarta edizione della Erika Cup, regata crociera di chiusura della stagione del Circolo Vela Canottieri Domaso, riservata alla classe libera, cabinati e bulbi. E vittoria non poteva essere più appropriata perché il prototipo da 25 piedi timonato da Koradi (Av Alto Lario Cdv) si chiama “Erika”, lo stesso nome a cui è abbinato lo splendido trofeo perpetuo, messo in palio dalla famiglia Mauro di Mariano Comense (Co), per ricordare Erika, con una regata velica di grande richiamo.

Koradi con Erika (barca del Circolo Vela Canottieri Domaso), si è aggiudicato la vittoria giungendo per primo sul traguardo in tempo reale, precedendo il fun “Mariadele” di Eugenio Bischi e il soling di Enrico Galbiati. Il regolamento dell’Erika Cup prevede però anche un podio in tempo compensato che ha dato ragione a Bischi primo davanti a Koradi e Galbiati.

Al via dell’alto lago, a Domaso, quindici equipaggi che hanno approfittato della splendida giornata d’inizio autunno, con vento di breva sostenuta, per darsi battaglia lungo le 15 miglia del percorso. E lo spettacolo non è mancato confermando come l’Erika Cup sia un trofeo particolarmente ambito da tutti i concorrenti al via. Ma ecco il dettaglio.

Classifica in tempo reale: 1. Luca Koradi (Erika – Av Alto Lario – Cdv ); 2. Eugenio Bischi (Mariadele Fun – Circolo Vela Alto Lario; 3. Enrico Galbiati (Soling – Aval – Cdv); 4. Giacomo Bradanini (Ale Alì Grand Surprise – Cvc Domaso); 5. Mauro Esposti (Jenetica J80 – Circolo vela Canottieri Domaso); 6. Mauro Benfatto (Paperboard J24 – Cv Tivano Valmadrera Lc); 7. Tomaso Gariboldi (Fantaghiro Este 24 – Cv Annje Bonnje Colico); 8. Andrea Galbiati (Per Jove J24 – Cvc Domaso); 9. Lorenzo Lui (Lupa Fun – Cv Annje Bonnje Colico); 10. Giovanni Giarelli (Zufolo Ufo 22 – Orza Minore).

Classifica in tempo compensato: 1. Eugenio Bischi (Mariadele Fun); 2. Luca Koradi (Erika); 3. Enrico Galbiati (Soling); 4. Mauro Benfatto (Papereabordo J24); 5. Mauro Esposti (Jenetica J80); 6. Andrea Galbiati (Per Jove J24); 7. Lorenzo Lui (Lupa Fun); 8. Giacomo Bradanini (Ale Alì Grand Surprise); 9. Tomaso Gariboldi (Fantaghiro Este 24); 10. Giovanni Giarelli (Zufolo Ufo 22).

Come detto questa regata era l’ultima della stagione 2008 del Circolo vela Canottieri Domaso che ha proposto sette regate, da marzo a settembre, che hanno riscosso successo e consensi. Anche per la stagione 2008 il Circolo Vela Canottieri Domaso si avvale del supporto di partners istituzionali quali la Regione Lombardia, l’Assessorato allo Sport e al Turismo della Provincia di Como e la Comunità Montana Alto Lario Occidentale. Senza dimenticare la collaborazione della Pro Domaso.

Articoli Correlati
YARPP
A Domaso la chiusura con l’Erika Cup per imbarcazioni di classe libera, bulbi e cabinati
A Domaso Ruggero Spreafico va a segno nella One Design Cup 2008 di classe J24

A Domaso Ruggero Spreafico va a segno nella One Design Cup 2008 di classe J24

Ruggero Spreafico, del Circolo vela Tivano di Valmadrera (Lecco) ha vinto a Domaso la “One Design Cup 2008” quinta tappa del Campionato J24 valida come prova della XV Zona e […]

A Domaso in alto lago di Como di scena i J24 e i Laser SB3

A Domaso in alto lago di Como di scena i J24 e i Laser SB3

Al Circolo Vela Canottieri Domaso va in scena nel week end, sabato 20 e domenica 21 settembre la “One Design Cup 2008” quinta tappa del Campionato J24 valida come prova […]

Annullate le regate Laser di Domaso per maltempo

Annullate le regate Laser di Domaso per maltempo

Il maltempo che ha imperversato sull’alto Lago di Como nell’ultimo week end ha portato all’annullamento della prova del Campionato Zonale XV Zona e Lario Cup della classe Laser 4000, oltre […]

Il mare nelle mani, al Museo Marineria di Cesenatico una mostra sui mestieri e i paesaggi dell’Adriatico
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento