225 le aziende italiane al METS di Amsterdam dal 13 al 15 novembre

di Redazione Commenta


L’industria nautica italiana sarà presente con 225 aziende alla prossima edizione del Mets di Amsterdam, il più significativo salone internazionale riservato agli operatori nel settore degli accessori per la nautica da diporto, che si svolgerà ad Amsterdam da martedì 13 a giovedì 15 novembre prossimi. Delle aziende italiane, che rappresentano il primo gruppo straniero di espositori presente al Salone, 123 esporranno al “Pavillon Italia”, nel comprensorio fieristico RAI di Amsterdam, nell’ambito della collettiva organizzata da UCINA (Unione nazionale cantieri ed industrie nautiche ed affini), l’associazione aderente a Confindustria che riunisce gli operatori della nautica da diporto, con il supporto di ICE.

Lo spazio espositivo della Collettiva Italiana supera i 2.300 metri quadrati in posizione centrale rispetto alla manifestazione. UCINA sarà presente con uno stand di rappresentanza che ospiterà il “Punto Italia”, luogo di informazione e ospitalità per gli operatori e i visitatori del padiglione. La significativa e qualificata presenza della nostra industria a questa manifestazione, interamente dedicata agli accessori e che raccoglie in questa edizione 1.127 espositori, testimonia il ruolo che la nautica italiana svolge nell’ambito del panorama mondiale.

In particolare, secondo l’analisi di mercato per l’anno 2006 eseguita da UCINA in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova – Dipartimento di Economia e Metodi Quantitativi, il fatturato complessivo del comparto di accessori e componentistica ha registrato ancora un incremento rispetto all’anno precedente, e ha raggiunto il valore complessivo di 1381 milioni di euro. La produzione nazionale è destinata per il 36% (268 milioni di euro) all’esportazione diretta. Gli addetti del comparto accessori sono stimabili in 8160 unità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>