leonardo.it

Inaugurata la nona edizione di Seatec

 
Blogger
18 febbraio 2011
Commenta

inaugurata-la-nona-edizione-di-seatecE’ stato Gianfranco Simoncini, assessore regionale alle attività produttive, lavoro e formazione ad aprire ufficialmente Seatec, la rassegna internazionale di tecnologie, subfornitura e design per imbarcazioni yacht e navi che si tiene a CarraraFiere dal 16 al 18 febbraio con 762 espositori (dei quali 269 stranieri da 30 Paesi) che occupano tutti i padiglioni del complesso espositivo.

Il corteo delle autorità, accompagnato da Giorgio Bianchini e Paris Mazzanti, presidente e direttore di CarraraFiere, assieme al prefetto Giuseppe Merendino e al sindaco di Carrara, Angelo Zubbani ha poi compiuto una lunga visita fra gli espositori soffermandosi a lungo soprattutto negli stand dove hanno avuto modo di informarsi sui prodotti e sulle innovazioni che caratterizzano questa manifestazione.

“Questa edizione cade in un momento delicato della congiuntura economica ha detto l’assessore Simoncini incontrando la stampa- una fase in cui si ricomincia a parlare di ripresa e proprio per questo è necessario lavorare per rafforzare e rendere più competitivo il sistema produttivo toscano nel quale il sistema della nautica ha un ruolo importante. Per questo la regione sostiene con forza un settore dove è essenziale mantenere la competitività anche con interventi specifici come il fondo rotativo per le pmi e finanziamenti per l’internazionalizzazione. Stiamo anche per varare un provvedimento per favorire la creazione di reti di impresa ed abbiamo previsto un finanziamento per favorire azioni di penetrazione nei mercati stranieri.”

Apprezzamento per Seatec anche da parte del sindaco di Carrara, Angelo Zubbani che ha rilevato con soddisfazione “le caratteristiche di un evento che resta unico a livello europeo e si inserisce a pieno titolo fra gli elementi sui quali si fonda una visione di sviluppo dell’economia del mare che vogliamo sostenere e far affermare sul nostro litorale. Seatec è il punto di convergenza fra il comparto della nautica da diporto con le sue le eccellenze legate al “saper fare” che caratterizza il distretto della nautica, con la portualità turistica e commerciale che consideriamo come uno degli assi dello sviluppo. Alla luce di queste considerazioni – ha concluso il sindaco di Carrara – dobbiamo accelerare ulteriormente per realizzare le infrastrutture locali necessarie a sostenere questo tipo di sviluppo che ha nella fiera un’interfaccia fondamentale”.

Per Giorgio Bianchini il presidente di CarraraFiere la riflessione sulla giornata di apertura e sull’evento in generale è legata “all’orgoglio di ospitare un evento così importante nel quale sono presenti tanti operatori che credono nel presente e nel futuro di questo settore. È un comparto che fa dell’innovazione e della flessibilità i suoi elementi caratterizzanti dando vita ad una fiera che è l’immagine di un’Italia che si muove verso il futuro”.

Per tutta la giornata si sono svolti senza soluzione di continuità convegni ed eventi.

Ecco alcuni degli appuntamenti in programma giovedì 17

Si aprirà con Il fissaggio meccanico nel mondo dei compositi seminario per la presentazione di differenti sistemi di fissaggio meccanico con soluzioni a problemi di fissaggio su materiali innovativi con un nuovissimo sistema di centraggio e fissaggio stampi in carbonio.

Al “Prototipo di ricerca la barca media vela o motore” è dedicato il convegno che si affronterà il tema dell’agibilità e vivibilità degli spazi a bordo e che si concluderà con la cerimonia di Premiazione della 17° edizione “Targa Rodolfo Bonetto” con la presentazione dei progetti vincitori da parte dei designer premiati. I progetti sono presentati in una mostra in zona ‘Abitare il Mare’ – Area Agorà (PAD. D)

Fra gli appuntamenti di carattere tecnico spicca il convegno”I compositi nella produzione di energia eolica: materiali, metodi e processi” e la conferenza su Domotica e Design per lo Yacht”.

La provincia di Massa Carrara organizza due iniziative: la prima per presentare il Progetto INNAUTIC – Verso la creazione di un sistema integrato pubblico-privato per la competitività, l’innovazione e il capitale umano nel settore nautico alto mediterraneo”, finanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale FESR mentre il tavolo tecnico sulla Filiera della Nautica approfondirà ” P.O. IT-FR Marittimo 2007-2013 – Progetto PIMEX – Piattaforme logistiche integrate per lo sviluppo delle relazioni commerciali import-export nello spazio transfrontaliero”

Nel corso del pomeriggio si svolgerà la premiazione del quinto concorso Abitare la Barca, Concorso “live” di design nautico per studenti che presenteranno i loro progetti realizzati in fiera.

Fra gli eventi di grande attrazione quello che vedrà (ore 16.30) la partecipazione di Giovanni Soldini, velista di fama mondiale, e Marco Bianucci, Primo Ricercatore di ISMAR (Istituto di Scienze Mainr) CNR che presenteranno il “Progetto Solbian” un esempio virtuoso di collaborazione tra il mondo agonistico della vela, le istituzioni di ricerca e il sistema imprenditoriale. L’evento,che ha come titolo “Evoluzione dei sistemi fotovoltaici per la nautica” è stato organizzato per presentare le potenzialità dei sistemi fotovoltaici nel fare fronte alle necessità di energia elettrica per i servizi a bordo e sarà utile anche per illustrare il percorso di ricerca e sviluppo scientifico e tecnologico che è nato nel 2005 da un’intuizione di Giovanni Soldini.

Articoli Correlati
YARPP
Presentata l’edizione 2010 di Seatec

Presentata l’edizione 2010 di Seatec

Si è svolta ieri mattina presso il Palazzo della Triennale di Milano la conferenza stampa di presentazione di Seatec 2010, ottava rassegna internazionale di tecnologie, subfornitura e design per imbarcazioni, […]

A Seatec 2009 designer protagonisti assoluti della sesta edizione di MYDA, Millennium Yacht Design Award

A Seatec 2009 designer protagonisti assoluti della sesta edizione di MYDA, Millennium Yacht Design Award

Saranno premiati durante la giornata inaugurale di Seatec 2009, settima Rassegna Internazionale di Tecnologie, Subfornitura e Design per Imbarcazioni, Yacht e Navi in programma a CarraraFiere dal 5 al 7 […]

Conclusa la sesta edizione del Seatec, aumentano i visitatori e la soddisfazione per la qualità degli eventi

Conclusa la sesta edizione del Seatec, aumentano i visitatori e la soddisfazione per la qualità degli eventi

La soddisfazione, nei padiglioni di CarraraFiere al termine di Seatec, è palpabile tanto per gli espositori che hanno apprezzato la qualità di un salone che ha portato visitatori da tutto […]

Inaugurata Seatec a Carrara, presenti 858 marchi su 31.000 metri quadrati

Inaugurata Seatec a Carrara, presenti 858 marchi su 31.000 metri quadrati

Marco Betti, l’assessore regionale della Toscana, ha tagliato il nastro inaugurale di Seatec 2008, la sesta rassegna internazionale di tecnologie e subfornitura per la cantieristica navale e da diporto. Accompagnato […]

Mydrin, la filiale italiana del Gruppo Bostik, partecipa alla sesta edizione del Seatec di Carrara 2008
Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento