CNR, Latona 50 in anteprima a Monaco Yacht Show 2018

di Valentina Cervelli Commenta

E’ stato varato ad Ancona e verrà presentato in anteprima al prossimo Monaco Yacht Show il nuovo Latona 50 di CRN. Ancora una volta il marchio appartenente al Gruppo Ferretti ha fatto felice un armatore ed è pronto a stupirci con la sua manifattura.

L’imbarcazione è lunga 50 metri e sarà disponibile alla visione degli appassionati a Monaco dal 26 al 29 settembre. Lo yacht in questione è ispirato allo storico SuperConero degli anni 60 e si fa ricordare non solo per la sua grandezza ma anche per quello che è lo stile Liberty adottato nella sua progettazione. Come si può resistere ad una barca di lusso caratterizzata da artigianato e dettagli di un certo valore? Va sottolineato: sono stati richiesti dall’armatore stesso al cantiere, come spesso accade per queste grandi imbarcazioni dove la personalizzazione diventa un punto di forza.

Il Latona 50 può contare su linee slanciate nonostante i suoi 5 ponti ed una larghezza massima di 9,2 m. Grazie alla collaborazione tra CNR e lo studio Zuccon International Project si è riusciti, nonostante gli ampi volumi interni a mantenere una leggerezza generale d’aspetto non indifferente. La barca è dotata di ampie finestrature cielo-terra, il balcone godibile in navigazione e la terrazza apribile quando lo yacht è in rada.

Secondo quelle che sono le anticipazioni fornite da CRN, a bordo del nuovo motoryacht l’armatore i suoi ospiti potranno godere di ogni comfort: un esempio? Il balcone utilizzabile in crociera e la terrazza della suite armatoriale danno modo di vivere momenti di assoluta privacy pur rimanendo a stretto contatto con il mare.  Al momento nessuna specifica è stata fornita per quanto riguarda la motorizzazione ed il prezzo di questo gioiello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>