The Blue World a Genova

di Redazione Commenta

Un nuovo progetto accattivante e ambizioso è nato a Genova, e farà della città del mare, la capitale della nautica da diporto del mar Mediterraneo, e ciò grazie al “The Blue World”.

Il progetto è voluto e promosso da Ucina – Confindustria Nautica – , e prevede numerose novità oltre al potenziamento delle attività di nautica già presenti a Genova. L’Onn, l’osservatorio Nautico nazionale, prevede che grazie al “The Blue World” si verranno a creare 120 nuovi posti di lavoro in più, e il territorio di Genova ne beneficerà in termini economi per un giro di 133 milioni di euro. Dunque il Salone Nautico, evento ormai consolidato, sarà ancor di più valorizzato ed arricchito, e si cercherà di ampliare lo spazio dedicato al salone e ai suoi eventi, come la cultura nautica e l’economia del mare. Inoltre aprirà lo “Yiem” , ossia loYacht’n Italy Export Museum, il primo museo dedicato al design nautico. Tra le numerosissime attività e novità che porterò questo progetto, vi è anche l'”Accademy World, un iniziativa che volge lo sguardo allo sviluppo di attività didattiche nelle scuole e nelle aziende, ma anche a realizzare attività ricreative per i turisti, come escursioni, regate e altro.L’evento “Vintage World”, dedicato ad imbarcazioni antiche e storiche, prevede un esposizione di barche d’epoca molto interessante, sia per gli esperti, sia per i curiosi.

La Repubblica Marinara di Genova, con questo progetto voluto da Ucina, vede la sua storia rinnovarsi e svilupparsi al meglio, e si dicono soddisfatti anche l’assessore alla Cultura e al Turismo, che vedono nel “The Blue World” un progetto virtuoso in grado di rilanciare la nautica ligure.

Photo Credits – Phil Inglis – Getty Images Sport – Getty Images 456023271

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>