America’s Cup 2013: il calendario

di Redazione Commenta

La prossima edizione della Coppa America di Vela ha tante sorprese in serbo, in primis l’adozione per regolamento dei multiscafi che a detta di molti esperti dovrebbero sare più sprint alla competizione. Accantonate le voci che volevano Louis Vuitton non più il grande sposnsor a presenziare le selezioni della sfida al defender.


Gli organizzatori della prossima edizione di Coppa hanno stabilito il calendario definitivo della Louis Vuiton Cup per gli otto team della copetizione: China Team, Mei Fan Yacht Club per la Cina, ALEPH-Equipe de France – Yacht Club Aleph per la Francia, Energy Team – Yacht Club de France per la Francia, Venezia Challenge – Club Canottieri Roggero di Lauria per l’Italia, Emirates Team New Zealand – Royal New Zealand Yacht Squadron per la Nuova Zelanda, Team Korea – Sail Korea Yacht Club per la Repubblica di Corea, Artemis Racing – Kungliga Svenska Segel Sallskapet per la Svezia,

Tutti in mare il 4 luglio 2013 per le 5 fasi del torneo:
Innanzitutto ci sarà una serie composta da quattro regate di flotta che portera nel top shore del vincitore dieci punti e a seguire sei punti al secondo e due punti al terzo classificato.La tornata successiva metterà in palio 12 punti.

Da qui in avanti si procederà alla semifinale con le sfide ad eliminazione diretta tra le quattro squadre meglio classificate. La teste di serie sfiderà il quarto e il team arrivato secondo sfiderà il terzo. La sfida sarà alla meglio delle sette regate.

La finalissima della Vuitton’s Cup verrà disputata alla meglio delle nove regate e come accade fin dal 1983 il vincitore conquisterà il diritto di lanciare la sfida al defender, BMW Oracle Racing.

Il direttore della regata e amministratore delegato dell’America’s Cup Race Management, Iain Murray ha dichiarato:

Saranno due mesi di grandi regate e tutti gli sfidanti saranno impegnati durante le prime cinque settimane. I challenger ci hanno infatti chiesto un format che gli potesse permettersi di migliorare nel corso del tempo, così da arrivare preparati al meglio alla sfida contro Oracle Racing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>