Calvi Network chiude al 7° posto alla Key West Race Week

di Redazione Commenta

Un nono ed un secondo nell’ultima giornata non bastano a raggiungere il podio.
“Torniamo a casa con un po’ di rammarico, perchè dopo tre giornate in cui eravamo a 1 punto dal podio, ci siamo giocati il risultato nella nostra unica giornata no: la quarta.
E’ stato importante aver partecipato, perchè stato un ottimo test ed allenamento in vista della stagione europea che si aprirà tra circa 8 settimane, ma onestamente dopo i primi tre giorni, speravamo in qualcosa di meglio.” Così secondo Carlo Alberini, timoniere di Calvi Network la trasferta americana 2010, la quinta per il team Lightbay.
Gabriele Benussi, tattico, racconta le regate di venerdì, ultimo giorno di gare: “E’ stata una giornata con vento leggero, circa 7-9 nodi da 210 gradi con pochi salti di vento, ma con molta corrente, circa1, 5 nodi che ci ha fatto commettere un errore di valutazione sull’arrivo in boa che abbiamo pagato perdendo circa 15 barche, passando così ventesimi alla boa.

Abbiamo recuperato molto bene, perchè per tutta la giornata siano stati costanti e veloci tanto da recuperare fino al nono posto. La seconda regata invece è stata perfetta: quarti alla boa di bolina, abbiamo recuperato 2 barche nella bolina ed un’altra nella successiva poppa arrivando poi secondi.”
E’ Lorenzo Bodini, alla randa, che racconta l’esperienza del team in America e descrive cosa, secondo lui, ancora manca per raggiungere un livello tale da arrivare a podio. “ I nostri risultati sono ancora troppo altalenanti e questo dipende più che altro da una questiona caratteriale. Quando le cose vanno male è come se smettessimo di lottare fino in fondo, invece in regate con una flotta equilibrata come questa anche quando si va male è necessario lottare sempre e comunque. Recuperare anche solo una barca significa comunque un punto in meno che, in classifiche corte, possono fare la differenza tra un podio o meno.. Samba Pa Ti ha vinto meritatamente: erano i migliori sia come costanza, come rendimento. sempre concentrati, consistenti e determinati. “

Classifica finale dopo 10 regate ( con scarto)

1. Samba Pa Ti – 36
2. Red 54
3. Fantastika 57
4. New Wave 65
5. Leenabarca 66
6. Star 68.4
7. Calvi Network 70