A Seatec 2009 designer protagonisti assoluti della sesta edizione di MYDA, Millennium Yacht Design Award

di Redazione Commenta

Spread the love


Saranno premiati durante la giornata inaugurale di Seatec 2009, settima Rassegna Internazionale di Tecnologie, Subfornitura e Design per Imbarcazioni, Yacht e Navi in programma a CarraraFiere dal 5 al 7 febbraio 2009, i vincitori del sesto concorso internazionale di design di imbarcazioni da diporto “M.Y.D.A. – Millennium Yacht Design Award” promosso e organizzato da CarraraFiere. Novità di quest’anno la scelta di puntare sui progettisti: Professionisti ed Esordienti

Dedicato quest’anno esclusivamente agli studi di progettazione e design capaci di apportare attraverso la propria creatività contributi sostanziali allo sviluppo e all’innovazione della concezione di un’imbarcazione da diporto, a vela o a motore, “M.Y.D.A. – Millennium Yacht Design Award” si conferma per il sesto anno consecutivo uno degli appuntamenti più attesi di Seatec, la Rassegna Internazionale di Tecnologie, Subfornitura e Design per Imbarcazioni, Yacht e Navi che dal 5 al 7 Febbraio 2009 celebrerà a Marina di Carrara la sua settima edizione. E a giudicare dall’altissimo numero degli iscritti, sia tra i professionisti sia, soprattutto, tra gli esordienti, è evidentemente piaciuta la scelta della Giuria di focalizzare quest’anno l’attenzione sui nuovi progetti, per dare spazio ai giovani e all’innovazione.

Due le categorie in concorso a M.Y.D.A. 2009: Professionisti ed Esordienti. Nella prima rientrano i progetti che siano stati sostanzialmente completati, ma non ancora realizzati, da progettisti professionisti o che comunque abbiano già realizzato e completato almeno una costruzione. Nella seconda, lo stesso tipo di progetti realizzati, però, da progettisti esordienti, che non abbiano ancora realizzato e completato alcuna costruzione.

Il Premio M.Y.D.A. verrà assegnato ai vincitori di entrambe le categorie da un’apposita giuria, composta da autorevoli rappresentanti del mondo della cultura e del design, da un rappresentante di CarraraFiere, da un membro dell’associazione AS.PRO.NA.DI. (Associazione Progettisti Nautica da Diporto), da docenti di yacht design ed esperti di cantieristica da diporto. Nel corso della cerimonia di premiazione, che si svolgerà giovedì 5 febbraio, i progettisti vincitori e quelli cui la giuria dovesse riconoscere menzioni speciali illustreranno le modalità di progettazione e le particolari caratteristiche delle loro opere. Il libro “M.Y.D.A. 2004-2008”, edito da Electa-Mondadori, che celebra la storia e i protagonisti dei primi cinque anni del premio è acquistabile anche attraverso il sito di Seatec www.sea-tec.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>