Foxy Lady: un’altra giornata tra i leader, 2° posizione in classifica all’X-35 World Championship

di Redazione 461 views0

Spread the love


Condizioni meteo ideali a Cala Galera per il terzo giorno dell’X-35 World Championship, organizzato dallo Yacht Club Italiano e dal Circolo Nautico e della Vela dell’Argentario con la partnership di Rolex. Un vento teso da nord est tra i 15 e i 18 nodi ha soffiato regolare a partire dalla mattina, regalando un ottimo giorno di regate. La prima prova, partita nella tarda mattina, è stata dominata da Giochelotta di Francesco Conte con il navigatore solitario Andrea Caracci alla tattica e Claudio Novi a bordo. Secondo l’equipaggio olandese di Muzyca di Gustavo Federico Warburg, terzo Lelagain di Alessandro Solerio. Quarti gli inglesi di Cool Runnings, quinta X-Trifix di Mario Rabbò.

La seconda prova ha preso il via all’una e trenta: a vincere L’Irascibile di Alberto Signorini, con Tommaso Chieffi alla tattica e Paolo Semeraro a bordo; seconda la tedesca Celox di Achim Griese, terza Foxy Lady di Antonio Sodo Migliori con alla tattico un “febbricitante” Vasco Vasco. Quarta Corneliani di Cristian Ferro con Matteo Ivaldi alla tattica, quinto Tixelio di Carlo Brenco. Il perdurare delle ottime condizioni meteo ha permesso al Comitato di iniziare le operazioni per la partenza della terza prova che è partita alle 15: il vento è salito fino ai 20 nodi e ha raggiunto i 25 nel primo lato di poppa. Prima a tagliare la linea di arrivo la barca olandese Who’s Next di Alwin Van Daelen, secondo Lelagain di Alessandro Solerio, terza la barca estone My Car di Mati Sepp, quarta Foxy Lady Atlantica Sistemi di Antonio Sodo Migliori con Vasco Vascotto alla tattica, quinta l’olandese Yellow Rose di Midde de Brujin.

“Abbiamo regatato bene oggi – commenta Vasco Vascotto, tattico di FOXY LADY – condizioni di bel vento, la flotta ha dato grande spettacolo. E’ ancora lungo questo campionato del mondo, dobbiamo mantenere la concentrazione. Io non sono in perfette codizioni fisiche, l’influenza mi sta attanaglianando, ma il resto del team sta navigando bene e questo mi conforta”. “Stiamo navigando bene e tutto il team è in buona forma – sono le parole di Massimo Bortoletto, randista e team manager di FOXY LADY – Tutto l’equipaggio ha lavorato benissimo e siamo contenti della nostra posizione. Domani ci aspetta un’altra giornata intensa si regate, il tasso tecnico di questo campionato è altissimo, non si possono fare passi falsi”.

Il team di FOXY LADY ATLANTICA SISTEMI è composto da: Antonio Sodo Migliori (armatore e timoniere), nel ruolo di tattico, Vasco Vascotto e come secondo professionista a bordo Massimo Bortoletto (randista e team manager). Il resto del team è composto da: Andrea Fornaro (trimmer) , Jacopo Bagnaschi (drizze) , Giovanni Pinelli (albero), Moreno Giuliani (prodiere). La classifica generale provvisoria dopo le otto prove svoltesi fino è la seguente:

1 L’Irascibile di Alberto Signorini
2 Foxy Lady Atlantica Sistemi di Antonio Sodo Migliori
3 Cool Runnings di Mark Richmond
4 Lelagain di Alessandro Solario
5 Karma di Enrico Maria Pegoraro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>