La “22° Trans Benaco Cruise Race”, regata in due tappe sul percorso Portese-Riva-Portese, ha assegnato i suoi trofei più importanti. A far man bassa di coppe è stata “Bravissima-Vibatex” (Circolo Vela Gargnano, nella foto) che oltre al trofeo assoluto del Circolo Nautico Portese, realizzato tutto in carbonio dalla Avant Garde di Fausto Mondini, si è aggiudicato il trofeo Caer per la miglior prestazione nel ritorno da Riva al basso lago. Da segnalare che l’equipaggio di “Bravissima” oltre all’armatore Sandro Vinci, al timoniere Gio Pizzati, aveva a bordo i campioni d’Italia del doppio olimpico 4.70: Zeni-Pintati. La Coppa che ricorda Nando Pozzi per il timoniere-armatore è andata al trentino Walter Caldonazzi di “Boheme” (Fraglia Vela Riva), il trofeo Aido-Anto a Giorgio Zamboni, armatore dell’Asso 99 “Assterisco” (CV Gargnano), il trofeo Aw Color al ravennate Sebastian Casadio (Circolo Punta Marina), il timoniere più giovane, il trofeo “Avant Garde” per la barca di serie a “Ines-Biesse” (Nautic Club Moniga), il Trofeo Siani alla classe più numerosa, il Dolphin 81 con la prima posizione del “Precap-Montecorno” di Steven Borzani della Fraglia Desenzano.

Il memorial della “Donatrice” è stato vinto da Fulvia Sangiacomo dell’equipaggio di “Ines”, prima dama sul traguardo di Riva. I premi della classifica Orc (a tempi compensati) sono andati a “Baraimbo” (Fraglia Desenzano), l’Ufo 8.60 di desenzanesi Azzi e Imperadori (A) ed al “Graffio” (West Garda Padenghe) di Manenti (B).

Il trofeo “Hi Tech” per le barche più estreme è stato vinto da Luca Stefanini e Renato Bolis (Vela Club Campione di Tremosine) che hanno battuto gli altri Fly Star con secondo Matteo Giovanelli e i fratelli Ferrari, terze le sorelle Francesca e Donatella Ferrari. La Trans Benaco del lago di Garda è stata organizzata dal Circolo Nautico Portese in collaborazione con la Fraglia Vela di Riva del Garda (Trento).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>