Nautica in Italia, il settore per il terzo anno di fila è in crescita

di Gtuzzi Commenta

 

nautica in Italia

Continuano a crescere i dati relativi alla nautica in Italia. Per il terzo anno di fila, infatti, continua il trend di ripresa di questo settore. In base alle stime di Nautica Italiana, la crescita dovrebbe aggirarsi intorno al 15%. È una previsione davvero molto importante quella fatta dall’associazione legata alla Fondazione Altagamma esattamente nella parte centrale dell’anno. Si tratta, in ogni caso, di un segnale più che positivo per la nautica in Italia.

Nautica in Italia: ottimi dati dopo la crisi iniziata nel 2008

In seguito alla crisi finanziaria cominciata nel 2008 che ha colpito inevitabilmente anche questo settore, si può ritornare a guardare con fiducia al futuro. Nove anni fa l’avvento della crisi portò alla perdita della metà del fatturato per l’intero comparto. Adesso, la situazione è completamente diversa, visto che il mercato interno sta attraversando un periodo di rinnovato splendore. Le aziende nostrane, infatti, hanno ripreso a vendere nei nostri confini, ma nello specifico stanno riprendendo quota soprattutto all’estero.

I motivi principali della ripresa delle vendite

Infatti, le aziende italiane hanno ripreso a vendere all’estero grazie a tre aspetti: la qualità delle imbarcazioni, la qualità degli accessori e gli ottimi dati del settore della gommo-nautica. La nautica in Italia esporta qualcosa come oltre il 75% della produzione. Una soglia che arriva al 90% quando si fa riferimento a delle barche lunghe più di 24 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>