leonardo.it

Invernale “Città di Bari”, vento per pochi intimi nella quarta prova

 
Blogger
14 gennaio 2008
Commenta

Invernale "Città di Bari", resoconto della seconda prova
Regata estenuante, la quarta prova del IX Campionato Invernale d’Altura “Città di Bari”, ma solo per i posa-boe che hanno spostato il campo di regata indefessamente per tutta la mattina, inseguendo un vento dispettoso per 360°, prima di dichiararsi vinti. Per gli equipaggi del minialtura una dura prova di nervi, consumati invano a dondolare per oltre tre ore, in attesa della partenza giusta. Ma dopo pochi bordi, è giunto l’inevitabile “tuttiacasa”, con grande delusione dell’equipaggio di Zaffiro – il Melges 24 che contende alla gemella Chimera il primato in classifica – che proprio in questa prova aveva giocato il jolly, nei panni di Roberto Ferrarese, al timone nelle acque di casa nella pausa tra un’America’s Cup e l’altra.

Non meno estenuante la prova della categoria Altura, partita regolarmente e poi lasciata in balia dei capricci del vento. Ma pazienza e determinazione alla fine hanno premiato i migliori – guarda caso – sempre gli stessi. Primo sul traguardo, per la quarta volta consecutiva, il GS37 Morgan, armato da Nicola de Gemmis (Barion), e timonato da Gigi Bergamasco (Circolo della Vela Bari).

Alle sue spalle Valè, con al timone l’armatore Enzo Giacalone (Circolo della Vela Bari), che per l’occasione ha rinforzato il suo equipaggio con Valeria Di Cagno, una “colonna” della vela barese. Al terzo posto Silvia-Carbon Cube, armata da Paolo Bolici (LNI Manfredonia) e timonata da Daniele De Tullio (Circolo della Vela Bari). Alle loro spalle il vuoto, tanto che nessun altro è riuscito a tagliare il traguardo in tempo utile, lasciando al terzetto di testa un vantaggio in classifica generale che non sarà facile recuperare.

Premio di giornata, la “III Coppa Maestrale”, messa in palio dall’omonimo circolo nautico di S.Spirito. La premiazione si svolgerà venerdì 18 gennaio presso la Comunità di recupero per tossicodipendenti “L.Cipparoli”, a S.Spirito. Il Circolo Nautico “Il Maestrale” e la ditta “Giovanni Ambrosini”, che ha devoluto i premi, hanno voluto abbinare con convinzione lo sport alla solidarietà, sostenendo e dando visibilità all’opera sociale di questa struttura. Un’utile occasione per tutti i velisti di incontrarsi per un bilancio di metà Campionato. Si ritornerà in acqua il 27 gennaio prossimo, per la “IX Coppa CUS”. Il vento è già stato invitato. Si confida nella sua partecipazione.

Articoli Correlati
YARPP
Invernale Città di Bari, il Campionato riparte da Santo Spirito

Invernale Città di Bari, il Campionato riparte da Santo Spirito

Dopo la lunga pausa natalizia, domenica prossima si torna in acqua per il IX Campionato Invernale d’Altura “Città di Bari”. Per la quarta giornata, si cambia scena: le 60 barche […]

Invernale di Bari, tra gli Ufo22 Zorzi fa il bis nella terza prova

Invernale di Bari, tra gli Ufo22 Zorzi fa il bis nella terza prova

Terza prova per gli Ufo 22 impegnati nell’invernale Città di Bari. Ed è sempre Giorgio Zorzi, il presidente di Classe, su Blue Moon Econova, a mettere in fila i marinai […]

Invernale “Città di Bari”, tutto pronto per la terza prova

Invernale “Città di Bari”, tutto pronto per la terza prova

Domenica prossima si torna in acqua per la terza prova del IX Campionato Invernale d’Altura “Città di Bari”, frutto dell’impegno congiunto di tutti i Circoli Velici di Bari e dintorni, […]

Invernale “Città di Bari”, resoconto della seconda prova

Invernale “Città di Bari”, resoconto della seconda prova

Difficile e combattuta la seconda prova del Campionato Invernale “Città di Bari”, regata decisiva per l’assegnazione del Trofeo Cristoforo Bottiglieri, messo in palio per il ventesimo anno dal Circolo della […]

Invernale “Città di Bari”: domenica la seconda prova

Invernale “Città di Bari”: domenica la seconda prova

Tornano in mare domenica prossima i 61 equipaggi del “Città di Bari” per la seconda prova del campionato invernale, regata decisiva per l’assegnazione dello storico trofeo del Circolo della Vela […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento