Il Giro d’Italia della Solidarietà con Nave Italia

di Blogger Commenta

>Parte oggi mercoledì 18 maggio il Giro d’Italia della Solidarietà, un progetto speciale per celebrare i 150 anni dell’Unità di Italia con protagonista Nave Italia, il brigantino di 61 metri che promuove la cultura del mare e della navigazione.

Il Giro d’Italia della Solidarietà partrirà dal porto di La Spezia e le città che toccherà saranno: Genova, La Spezia, Livorno, Civitavecchia, Gaeta (Lt), Salerno, Cetraro (Cz), Messina, Corigliano (Cz), Brindisi, Pescara, Ancona, Venezia, Trieste, Chioggia (Ve), Manfredonia (Fg), Gallipoli (Le), Catania, Trapani, Cagliari, Olbia.

I primi ad imbarcarsi saranno i 18 bambini della Scuola Primaria S. El. Chiabrera di Genova Sampierdarena, due dei quali affetti da autismo. Sono accompagnati da tre maestre e due educatori di TTNI. Sbarcheranno a Portofino, accolti dai regatanti del Trofeo SIAD Bombola d’oro, il cui vincitore dedicherà i 10.000 Euro in palio ad uno dei progetti di TTNI. Bombola d’oro è l’annuale regata organizzata da SIAD, l’azienda bergamasca leader mondiale nel settore dei gas, che sostiene TTNI sin dalla sua fondazione.

La Fondazione TTNI ha sviluppato una metodologia che consente a ragazzi portatori di disabilità psicofisiche e adolescenti resi fragili dal disagio familiare o sociale di vivere il mare da vicino, navigando a vela, in un’esperienza che ha obiettivi terapeutici e formativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>