Campionato Invernale Città di Taranto: J24 risultato 5° prova

di Redazione Commenta

Il vento è stato ancora una volta il vero protagonista del Campionato Invernale Città di Taranto ben organizzato dal Circolo Velico Ondabuena e dalla Se.Ve.Ta.
Questa volta, però, dopo le quattro tappe precedenti nelle quali un maestrale sostenuto aveva offerto spettacolo e divertimento, al Campionato valido anche come Zonale per la classe J24 dell’VIII Zona FIV, il vento si è fatto attendere per tutta la giornata e, solo grazie alle caratteristiche del Mar Grande di Taranto (che in queste condizioni assomiglia ad un lago) è stato possibile lo svolgimento di un’unica prova.

Purtroppo l’intensità del vento era davvero bassa e neanche distribuita in maniera uniforme: è stato un po’ come giocare alla roulette” ha commentato il tailer di Jebedee, Nino Soriano “In ogni caso, alla prima boa di bolina sono arrivati a stretto contatto ITA 204 96 Gradi di Alessandro Cortese (Ist Nautico Vespucci As), ITA 158 Buccia di Banana armato e timonato da Antonio Totagiancaspro (CV Molfetta), il J24 della S.V.M.M. ITA 429 Alphard affidato a Cosimo Buttiglione, ITA 427 Jebedee armato e timonato da Antonio Macina (C.N. Maestrale) e ITA 406 Doctor J dell’armatore timoniere Sandro Negro (C.N. L’Approdo), ma il vento ha spesso rimescolato le carte. Chi ha saputo meglio gestire la situazione, prendendo il comando da subito, è stata Tonia Rima con 96 Gradi che ha dettato legge fin dall’inizio e vinto la prova, seguito da Alphard e Ita 47 Pulsarino di Fabio Pignatelli (CVOndabuena Ass). Per noi non è stata una grande giornata… all’inizio siamo stati davanti ma poi qualcosa non ha funzionato ed il gruppo ci ha letteralmente risucchiato”.

La classifica provvisoria vede comunque sempre al comando Jebedee seguito da Pulsarino e da 96 Gradi.

Il Campionato Invernale Città di Taranto articolato su sedici prove (otto manches) proseguirà nelle giornate del 13 e 27 febbraio, e si concluderà il 13 marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>