Marco Buglielli è Campione Italiano Master della classe Finn

di Redazione Commenta

La Società Velica Viareggina, in collaborazione con Lega Navale Viareggio e Club Nautico Versilia, ha ospitato dal 4 al 6 settembre il Campionato Italiano Master della classe Finn, con la partecipazione di 34 timonieri provenienti da tutta Italia.
Questa manifestazione, ideata e voluta da Sergio Masserotti, è giunta quest’anno alla quarta edizione riscuotendo sempre un grande successo.
La giornata di venerdì si è conclusa con un nulla di fatto a causa di una forte libecciata che impediva l’uscita dal porto. Il giorno successivo il vento era calato ma rimanevano onde imponenti che per tutta la mattina hanno continuato a frangere all’imboccatura del porto. Nel pomeriggio pur con qualche apprensione era possibile uscire in mare e dopo una lunga attesa si è disputata una prova con vento leggero, vinta da Marco Buglielli davanti a Italo Bertacca e Paolo Visonà.

La domenica finalmente si presentava sotto i migliori auspici e dopo una prima prova con vento da levante vinta nuovamente da Marco Buglielli, seguita da un’altra prova interrotta nel corso della seconda bolina per il calo del vento, entrava un ponente sui 10 nodi che consentiva due belle ed impegnative prove, entrambe vinte da Francesco Cinque, campione del Mondo in carica della categoria Grand Master.
Il titolo di Campione Italiano Master è andato a Marco Buglielli del Circolo della Vela di Roma (1-1-3-2), che ha preceduto Francesco Cinque della Lega Navale di Anzio (4-12-1-1) e il gardesano Paolo Visonà (3-10-5-5). Al quarto posto Florian Demetz dal lago di Caldaro ed al quinto il locale Italo Bertacca, che ha anche sponsorizzato la manifestazione con il suo negozio Bertacca Sail Equipment.
Il titolo italiano nella categoria Grand Master (over 50) è andato a Francesco Cinque, mentre tra i Grand Grand Master (over 60) ha prevalso il rappresentante della Società Velica Viareggina Franco Dazzi davanti al triestino Bruno Catalan.

(foto credit: Società Velica Viareggina)