Con la Regata delle Nebbie si concluderà il Campionato d’Autunno organizzato dal West Garda Yacht Club

di Redazione 236 views0

Spread the love


Nelle acque di Padenghe sul Garda si svolgerà la tradizionale Regata delle Nebbie, terza e ultima prova del Campionato d’Autunno, alla quale sono attesi tutti i protagonisti della stagione agonistica 2008. Anche quest’anno, infatti, il West Garda Yacht Club, il sodalizio gardesano presieduto da Paolo Barziza, ha organizzato con successo il Campionato d’Autunno “Coppa Carlo Taddei” Classe Orc – Memorial Mondellini Classe Modulo 90, manifestazione articolata su tre prove previste in altrettante domeniche nel Golfo prospiciente Padenghe (la Regata della Vendemmia, delle Castagne e delle Nebbie, giunte alla loro 39° edizione) che hanno fatto scendere in acqua una numerosa flotta di imbarcazioni delle classi Crociera, Monotipo e Crociera ORC in possesso di certificato di stazza IMS ORC-CLUB.

Il segnale di avviso della Regata delle Nebbie sarà dato alle ore 9.30: la regata, oltre ad essere la manches conclusiva del Campionato del Garda Classe Crociera, sarà valida anche come terza prova del Campionato Autunnale della Classe Dolphin 81, come terza tappa dell’Autunnale “Coppa Carlo Taddei” per la Classe ORC Club, e come seconda del Memorial Mondellini per la Classe Modulo 90. Al termine della Regata delle Nebbie, presso il West Garda Yacht Club, si svolgeranno le premiazioni finali del XVIII Campionato d’Autunno “Coppa Carlo Taddei” Classe Orc – Memorial Mondellini Classe Modulo 90.
Contrariamente a quanto previsto, invece, le premiazioni finali del 2° Campionato del Garda di Vela d’Altura Orc – Coppa d’oro XIV Zona Fiv, si svolgeranno in altra data che verrà comunicata al più presto dal Comitato Organizzatore.

Domenica scorsa, invece, il WGYC ha organizzato con successo il Match Race Dolphin 81: dieci imbarcazioni si sono sfidate in voli agguerriti e divertenti caratterizzati da due splendide giornate di sole con vento da sud rafficato dai 3 ai 7 m/sec. Molto apprezzato il briefing tra i concorrenti e gli Umpires che sono intervenuti per spiegare ai concorrenti le varie regole dei match races. La vittoria è andata a 30Nodi del 30 Sailing Team affidata (FVD) a Davide Giubellini. Seconda posizione per N’do it armato e timonato da Francesco Crippa (FVD) che ha preceduto la 220 Insolente del Brixia Sailing Team (FVD) timonato da Giovanni Perani. La stagione del WGYC proseguirà con l’organizzazione per conto del Comitato XIV Zona FIV della tradizionale Sail Parade 2008 prevista domenica 9 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>