La “vernice” della 58° Centomiglia-Multicento-Centopeople e l’annuncio di una nuova Coppa America per il Circolo Vela Gargnano

di Redazione 2


Il centro di eccellenza del Museo della Carta, nello stupendo scenario della Valle delle Cartiere di Toscolano-Maderno (lungo la riva Lombarda del Garda), ha ospitato oggi, la “Vernice” ufficiale dei “100e20 – i CentoEventi” della gara gardesana per eccellenza: la 58a Centomiglia. Nell’occasione è stata anche presentata la nuova partecipazione del Circolo Vela Gargnano alla 34a Coppa America. Il consorzio si chiamerà “Green Comm Challenge”.

Le varie manifestazioni per il 2008 avranno inizio il 29 agosto e fino al 6 settembre sarà un susseguirsi di sfide veliche, feste, serate a tema dedicate alla eno gastronomia della Riviera dei Limoni, concerti, il tutto nella cornice dei due porticcioli di Bogliaco, negli spazi più a sud sulle spiagge di Toscolano-Maderno. Una festa finale il 27-28 settembre vedrà protagonisti i piccoli dell’Ospedale dei Bambini di Brescia e l’Associazione Bambino Emopatico con la regata “Childrenwindcup” con testimonial: la signora Coriandoli, alias Maurizio Ferrini, Spillo Altobelli e Gigi Maifredi, il dottor Fulvio Porta, primario dell’Ospedale dei Bambini di Brescia.

Il programma sportivo prevede dal 29 agosto il Campionato Italiano Asso 99, il 31 agosto la 42a edizione del Trofeo Gorla e la 50Miglia per i multiscafi, il 6 settembre con la 58a Centomiglia per monoscafi, la MultiCento e la CentoPeople per i progetti di vela terapia, compreso quello di “Hyak” della Aod di Desenzano e del Cps di Salò, adottato dal Circolo Vela Gargnano.

Tra i partners degli eventi ci saranno “Aria” (unico operatore nazionale WiMax – internet senza fili), la griffe “Marina Yachting”, “Amica Chips”, il Consiglio Regionale della Lombardia. Tra le autorità intervenute c’erano Enzo Lucchini (Vice presidente del Consiglio Regionale della Lombardia), Alberto Cavalli (Presidente Provincia di Brescia), Riccardo Minini (Ass. al Tursimo della Provincia di Brescia), sindaci delle località di Gargnano, Toscolano-Maderno, gardone Riviera e Limone.

Nel corso dell’incontro sono state presentate le linee guida della nuova partecipazione alla Coppa America (quella della 34° edizione che dovrebbe disputarsi nel 2011). Il progetto Green Comm Challenge è stato illustrato da Lorenzo Rizzardi (Presidente del CV Gargnano) e da Francesco De Leo (socio del CV Gargnano, Presidente del progetto Green Comm Challenge, manager delle telecomunicazioni, Ceo advisor Wind Telecomunicazioni, Vice presidente della compagnia telefonica greca Tellas, nel 1998 nominato tra i “Young Global Leaders for dal World dell’Economic Forum di Davos (Svizzera).

Il primo sponsor (in comune con la Centomiglia) è “ARIA”. Il technical partners advisor sarà la Sofinnova di Parigi. Hanno già dato l’adesione al progetto il Computer Science Department di Ucla, Università California Los Angeles, l’Università di Pisa con il professor Lombardi ( che aveva già collaborato in Coppa America per le appendici di +39, oramai l’ex barca del Circolo Vela Gargnano.

Commenti (2)

  1. io so de roma ma questi de er gardaland so proprio fighi, seconda coppa america…sti…cavoliiiiiiiiii

  2. ma a gardakand ci sono le barche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>