Benetti Group, tre nuovi modelli categoria Class consegnati

di Valentina Cervelli Commenta

Benetti Group è sinonimo di alta qualità Made in Italy nel mondo della nautica: non stupisce quindi che non si sia espresso al meglio nella “Giga Season” ma che sia stato in grado negli ultimi giorni di consegnare ai propri armatori ben 3 modelli importanti della sua categoria Class.

Mediterraneo 116 M/Y “Big Five” di Benetti Group

Il primo dei modelli che sono stati consegnati è il Benetti Mediterraneo 116 M/Y “Big Five”: in questo caso si parla della quintà unità consegnata al proprio armatore dal gruppo. Un’imbarcazione di tutto rispetto: si parla infatti di uno yacht dislocante di 35,5 metri composto da uno scafo in vetroresina e da una sovrastruttura in fibra di carbonio. Le linee esterne sono frutto del genio del designer Giorgio M. Cassetta e sono accompagnate da interni eleganti e di stile che giocano molto sulle sfumature grazie all’unione di legni opachi chiari e frassino scuro con l’aggiunta di legni dotati di sfumature grigie. Ovviamente il layout dello yacht, pensato per ospitare 12 persone e 7 membri dell’equipaggio è stato personalizzato in base alle richieste dell’armatore. Ampie finestrature consentono alla luce solare di filtrare molto facilmente all’interno dell’imbarcazione capace di offrire ai suoi ospiti divertimento e comodità di pernotto: il tutto è sostenuto da una propulsione ottenuta grazie a due MAN V12-1400 da 1400 hp/1029 kW.

BD107 “Aslan” di Benetti Group

Il Benetti BD107 “Aslan” è un’altra imbarcazione della linea Class è che non deve essere sottovalutata: tecnicamente è la settima unità di Delfino 95 che per la prima volta, su richiesta dell’armatore, è stato realizzato di colore blu con tanto di linea di galleggiamento rossa. Un contrasto molto semplice che rende elegante l’intero scafo e che si adatta perfettamente allo stile voluto dal suo proprietario, parte del mondo delle barche a Vela: anche l’utilizzo del teak rimanda molto a tale origine. Gli interni, dal canto loro, sono stati realizzati dall’Interior Style Department di Benetti che sfrutta il suddetto legno per tutti gli interni e che gioca con i colori e lo stile per creare un eleganza senza tempo che sfrutta cromaticamente il blu ed il bianco e che rimane il più semplice possibile, proprio per richiesta del suo armatore. Il marmo Taj Mahal rende il tutto ancora più elegante.

BS011 Classic Supreme di Benetti Group

Infine, ma non per valore, tra le imbarcazioni consegnate dal cantiere vi è anche il Benetti BS011 Classic Supreme, uno yacht caratterizzato da esterni spaziosi frutto dell’arte di Stefano Righini che si “contrappongono” idealmente agli interni nati dalla collaborazione tra l’architetto messicano Ezequiel Farca e il Benetti Style Department. La caratteristica più evidente?  Le finestrature a tutta altezza sia sul Main Deck che sull’Upper Deck. La propulsione è affidata a due  MTU 12V.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>