Transpac Race, la presentazione di Giovanni Soldini

di Marco Mancini Commenta

transpac race giovanni soldini

Giovanni Soldini, il navigatore più famoso d’Italia, è pronto a cimentarsi in una nuova impresa. A bordo della sua barca targata Maserati, il lupo di mare affronterà la Transpac Race, una regata da 2.225 miglia nautiche (oltre quattromila chilometri) tra Los Angeles ed Honolulu. Si parte dalla scogliera di Point Fermin per poi toccare le tappe San Pedro, Los Angeles e poi via fino alle Hawaii.

La regata partirà il prossimo 8 luglio e prevede la presenza di motoscafi e multiscafi, per un totale di 52 barche iscritte. Il bolide di Soldini partirà il 13 luglio, e ad accompagnarlo in questa competizione ci sarà un ospite d’eccezione, John Elkann, presidente della FIAT e grande appassionato di nautica. Insieme a loro il resto dell’equipaggio sarà composto da Guido Broggi, Boris Herrmann, Corrado Rossignoli, Jianghe Teng detto Tiger, Gwenael Riou, Carlos Hernandez e Michele Sighel.

La Transpac Race è arrivata alla sua 47a edizione, ed il record da battere è quello realizzato nel 2009 da Neville Crichton su Alfa Romeo che percorse l’intero tracciato in 5 giorni, 14 ore e 36 minuti, segno che l’eccellenza italiana è sempre al primo posto quando si parla di prestazioni e affidabilità ad alti livelli. Queste le parole di Soldini alla presentazione della regata, avvenuta presso la sede del Gruppo Ermenegildo Zegna:

Prima di tutto, vorrei ringraziare i miei partner, Maserati, BSI, Generali, Vodafone e Boero, che hanno confermato che l’anno prossimo sosterranno nuovamente le sfide della Maserati. I miei ringraziamenti vanno anche al Gruppo Ermenegildo Zegna, che ora fa parte di questa avventura. Maserati è in gran forma. Dopo due mesi di lavoro nel cantiere di San Francisco, è pronta per una nuova sfida particolarmente interessante dal momento che questa è la prima volta che effettuerà una navigazione in regata contro altri concorrenti. L’equipaggio è fondamentalmente lo stesso di quello del record New York-San Francisco, con un paio di nuovi membri, che ci permette di formare un gruppo più grande, con l’esperienza di Maserati. Sono anche contento che John Elkann sarà a bordo con noi. Ho attraversato l’oceano con lui, ha una grande passione per il mare e la vela. Siamo pronti, non vediamo l’ora di salpare.

Se vorrete seguire la regata potete collegarvi al sito www.maserati.soldini.it.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>