Nautica: ottimi risultati per il Salone Navigare

di Redazione Commenta

Risultati lusinghieri per Navigare, l’esposizione nautica campana, la cui 24esima edizione si è conclusa nei giorni scorsi: nei nove giorni di durata della manifestazione vi sono state 15.000 presenze; tre gli eventi istituzionali dedicati al sostegno dell’economia del mare, in un evento che appare aver mostrato i primi segnali di presa del settore.

A organizzare la manifestazione è stata l’Anrc, l’Associazione Nautica Regionale Campana, che presieduta da Marco Monsurrò, il quale ha presentato i dati relativi all’ultima edizione dell’esposizione, che ormai rappresenta un appuntamento fisso per tutti gli operatori della filiera; vi è generale soddisfazione per i risultati conseguiti e ora si punta a realizzare i progetti presentati in occasione della manifestazione da parte di enti come la Regione e le Camere di Commercio, al fine di far assumere all’evento una dimensione e una rilevanza nazionale.

Pari a 107 le barche presentate, con il valore aggiunto della possibilità di una prova in acqua; 40 gli espositori dell’area degli accessori e servizi, cui si sono aggiunti gli operatori del settore turistico ed archeologico dell’area dei Campi Flegrei; l’Anrc ha valutato in circa 200 mila euro i ricavi diretti dell’evento e in 300 mila l’indotto indiretto per il territorio locale.

Un ulteriore segnale positivo è arrivato dal numero delle richieste di acquisto: rispetto agli anni precedenti, in cui i contratti di leasing l’hanno fatto da padrone, nell’ultima edizione ha preso maggiormente piede l’acquisto diretto, segno che è diminuito di coloro che comprano imbarcazioni che vanno oltre le proprie possibilità; tale trend impedirà il ripetersi de fenomeno del rientro del rientro delle imbarcazioni in leasing in cantiere pe rate non versate, che ha causato problemi di intasamento dei cantieri e di gestione dell’usato.

Si tratta indubbiamente di segnali poisitivi che sembrano aprire prospettive più rosee per la nautica da diporto, che potrebbero trovare le prime conferme già nella prossima primavera in occasione della successiva edizione dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>