Super-Star Acquarius, riprendono le crociere tra Cina e Vietnam

di Redazione Commenta

La nave da crociera Super-Star Acquarius, la quale è stata progettata appositamente per chi ama il lusso, è stata in grado di trasportare ben 1.700 passeggeri cinesi in territorio vietnamita: lo sbarco è avvenuto proprio nel corso della giornata di ieri presso il porto di Tien Sa, più precisamente nella città costiera di Da Nang, nella parte centrale dello stato asiatico. La tratta in questione, la quale coinvolge appunto l’ex Impero Celeste e il Vietnam, coprendo in particolare la distanza che separa la baia di Ha Long e la stessa Da Nang, prima di poter tornare ad Hainan. Tale crociera dell’imbarcazione a cui si è fatto riferimento in precedenza dura sin dal 1999 e ha coinvolto un numero sempre molto vasto di turisti.

Dopo un’assenza di alcuni anni, comunque, ora si è tornati a solcare queste acque e il programma nautico prevede che il trasporto duri fino al mese di marzo del prossimo anno, con circa 1.000-1.5000 passeggeri per quel che concerne ogni settimana per una singola crociera. Quindi, questo mese di novembre può essere definito come “storico”, dato che si torna a puntare su un percorso che sembrava essere stato colpevolmente dimenticato. Molto probabilmente, infatti, si è compreso che l’assenza di una simile opportunità stava provocando danni troppo grandi al turismo nautico. La Super-Star Acquarius fa parte integrante di una compagnia celebre e importante come Star Cruises: la sua costruzione risale al 1993, quando vide per la prima volta la luce dopo mesi e mesi nei cantieri atlantici di Saint Nazaire, in Francia.

Nel corso degli anni, poi, questa imbarcazione ha cambiato più volte proprietà, passando alla Ms Windward e anche alla Lloyd Werft, mentre la partecipazione attuale risale a quattro anni fa. Tra l’altro, giusto un anno fa, questo stesso mezzo fu al centro di un’oscura vicenda, con un passeggero cinese che si suicidò direttamente dalla nave dopo aver perso ben cinque milioni di dollari di Hong Kong giocando a baccarat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>